Nel novembre 2019, le luci della ribalta nella prestigiosa cornice del Salone milanese EICMA, con la presentazione della gamma 2020. Lo scorso gennaio, un inizio anno da favola, con il boom di pre-ordini fatto registrare dalla streetfighter Eva Ribelle.

Oggi, nonostante le difficoltà legate all'emergenza sanitaria, Energica compie un altro deciso passo verso un ruolo di primo piano nel settore elettrico.

ACCORDO DI DISTRIBUZIONE

La Casa modenese ha infatti stipulato un accordo con Utomocorp, principale società di distribuzione e vendita al dettaglio in Indonesia dal 1978, proprio per distribuire i suoi esemplari. Energica quindi entra con decisione all'interno del mercato indonesiano, una delle piazze emergenti nell'ambito dei veicoli elettrici, soprattutto a due ruote: il governo del Paese asiatico infatti si è posto l'obiettivo di immatricolare entro il 2025 oltre 2 milioni di moto elettriche.

Auto e moto elettriche: la ricarica smart contro aumento rifornimenti e prezzi

"L’Indonesia è un mercato importante per Energica - ha dichiarato Giacomo Leone, Energica Sales & Field Marketing Director -. Siamo lieti di accogliere Utomocorp nella nostra rete; questo nuovo accordo non può che migliorare il nostro percorso di sviluppo commerciale nell’area asiatica".

Parole di soddisfazione anche da parte di Denny Utomo, CEO di Utomocorp: “Credo che questo sia il momento giusto per Utomocorp per entrare nel mercato elettrico, in particolare nel segmento premium. Ho seguito il percorso e i progressi di Energica fin dal 2015. Rappresenta il Marchio leader del settore, ineguagliabile al momento".

Energica e Sprint Filter: nuovo accordo per la MotoE