Come vi avevamo annunciato, KTM stava preparando la prima edizione di Ride Out Experience che si è svolta questo fine settimana e ha visto la partecipazione di 20 ”adventurieri”:  a bordo delle proprie bicilindriche (non solo KTM), i rider hanno sfidato il maltempo per trascorrere una giornata in compagnia di KTM e Pirelli e per affinare le proprie tecniche di guida in fuoristrada e testare i nuovi modelli della famiglia KTM Adventure equipaggiati con pneumatici della gamma Pirelli Scorpion.

Cronaca di un successo

Le moto messe a disposizione da KTM per i test ride sono state la piccola e leggera 390 Adventure, le innovative e versatili 790 Adventure e 790 Adventure R e le potenti e ipertecnologiche 1290 Super Adventure S e 1290 Super Adventure R.

Teatro dell’evento è stato il caratteristico Castello Dal Pozzo, a Oleggio Castello a pochi chilometri da Novara. Qui lo staff di Pirelli e KTM, supportato da istruttori federali qualificati della scuola di motociclismo “In Moto col Gigi”, ha accolto i 20 proprietari di maxi-enduro selezionati in base ai migliori contenuti postati sui profili personali Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #rideoutexperience.

Dopo una breve fase introduttiva gli ospiti, incuranti della pioggia battente, hanno effettuato un primo tour guidato di “warm up” a bordo delle proprie moto alla scoperta delle strade che portano verso il Lago D’Orta; al ritorno al “campo base” sono stati suddivisi in tre gruppi a seconda della propria esperienza e propensione alla guida in fuoristrada e hanno partecipato a tre sessioni denominate Tour, Park e Test.

Le sessioni Tour e Park prevedevano l’utilizzo della propria moto e si sono svolte la prima su strada e la seconda in fuoristrada sui percorsi offroad all’interno del parco che circonda il Castello Dal Pozzo; la sessione Test si è svolta in sella ai modelli KTM Adventure equipaggiati con pneumatici Pirelli Scorpion Rally Str e ha visto i partecipanti affrontare percorsi misti su strada e in fuoristrada. Anche se le sessioni di guida in fuoristrada sono state rese difficili delle abbondanti precipitazioni, nessuno ha rinunciato ai test ride.

Ducati non si vende: l’ad di VW conferma il valore del marchio