Una nuova gamma di moto di piccola-media cilindrata: è l'obiettivo dell'accordo che Triumph e Bajaj, Marchio indiano, hanno stipulato recentemente, e di cui vi avevamo già informato. Adesso, arrivano ulteriori dettagli.

Stando alle previsioni, la prima moto frutto della collaborazione (che, ricordiamo, intende realizzare le motociclette in India per poi però venderle in tutto il mondo) doveva uscire nel 2021. Ma la pandemia ha costretto a cambiare i programmi. Ed ecco che allora, secondo quanto riportano le indiscrezioni dei media indiani, il primo modello targato Triumph-Bajaj vedrà la luce nel 2023.

Triumph Tiger 850 Sport: avventura quotidiana

RIVALE DELLA ROYAL ENFIELD E DELLA HONDA?

Ovviamente non si sa ancora di che modello si tratta. Le prime speculazioni indicano come la moto possa essere una versione della Bonneville da 300 o 400cc. Quindi un nome non solo iconico e conosciuto a livello globale, ma anche un modello in grado di rappresentare un degno concorrente di mercato della Royal Enfield Meteor 350, recentemente lanciata, e Honda H'ness CB350. Staremo a vedere.