Da Pontedera a Noale, le intenzioni combaciano. Tempo fa vi avevamo parlato di alcuni brevetti Piaggio, brevetti che potrebbero trovare approdo sponda Aprilia dove si starebbe lavorando a un inedito tre ruote. Un modello dalla cubatura elevata, un trike che possa rivaleggiare contro la regina del segmento, Yamaha Niken, senza dimenticare la gamma Tricity di Iwata.

SOLUZIONI DAL PIAGGIO MP3 E DALL'APRILIA MANA

A diffondere sul web le immagini dei brevetti sono stati i colleghi di MotorCycleNews. Dalle foto si evince come Aprilia abbia intenzione di proporre una sospensione anteriore basculante ispirata a quella del Piaggio MP3, naturalmente modificata per funzionare efficacemente su un modello più pesante e performante. Una soluzione nettamente diversa da quella adottata dalla Niken, che invece monta una forcella telescopica.

Per quanto riguarda il retrotreno, invece, il marchio veneto ha "guardato" in casa propria, proponendo una trasmissione CVT a cambio sequenziale a 7 rapporti senza leva delle frizione, già vista nella gamma Mana, che nel 2007 inaugurò la serie di moto con cambio automatico di Aprilia. Nessuna certezza riguardo la motorizzazione.

No agli scooter tre ruote in autostrada, ANCMA: "Una delusione"