Qualcuno ha mai immaginato di fare "stoppies" o impennare su una Yamaha Niken? L’impresa potrebbe rivelarsi difficile, visto che è piuttosto pesante e ingombrante, ma dopo averla provata sono in molti a dire che sembra proprio di guidare una moto tradizionale. E se si può fare stunt con una moto tradizionale perché non si può farlo su una Yamaha Niken? A questo quesito ha risposto la stunt francese Sarah Lezito, salendo in sella e dando prova delle sue capacità.

La Yamaha Niken mette il turbo

Una vera acrobata

Nel suo ultimo video caricato su YouTube, Sarah Lezito si esibisce su una Yamaha Niken tra impennate, stoppies e altre acrobazie che molti non farebbero nemmeno su una moto tradizionale, figuriamoci sulla tre ruote inclinabile giapponese.

Il trucco c’è

Dicevamo che la Niken è piuttosto pesante: 263 kg, col pieno di carburante, in buona parte concentrati sull’anteriore. Come fare per impennare?

Un trucco doveva pur esserci e infatti la moto è stata appositamente modificata per permettere alla Lezito di esibirsi nelle sue acrobazie. Sono state aggiunti alcuni particolari SW Motech e sospensioni WP, ma soprattutto c’è in più il turbocompressore che aumenta la potenza della Niken a quasi 200 CV (di base sono 115). Le modifiche hanno fatto parte del lavoro, però il talento di Sarah Lezito non si discute!

Professione stuntman: non fatelo a casa, non fatelo a caso!