Vespa, per i suoi 75 anni una mostra anche a Bruxelles

Vespa, per i suoi 75 anni una mostra anche a Bruxelles

Al museo Autoworld, una delle più grandi collezioni del mondo sulla storia del motorismo, è stata allestita fino al 15 agosto una speciale mostra sul modello italiano

Redazione - @InMoto_it

I 75 anni di Vespa vengono celebrati anche Bruxelles, al museo Autoworld che è una delle più grandi e prestigiose collezioni del mondo dedicate alla storia del motorismo all’interno del Palais Mondial. Per gli appassionati del Marchio italiano, anche esteri (in Belgio ci sono più di 5000 vespisti iscritti a vari club ufficiali), c’è tempo fino al 15 agosto 2021 per ammirare ben 75 modelli di Vespa che verranno esposti qui. Per informazioni su orari e modalità di accesso basta consultare il sito ufficiale del museo.

Oltre ai modelli di Vespa realizzati a Pontedera, nella mostra al museo Autoworld si possono ammirare anche i rari esemplari prodotti per alcuni periodi in altri Paesi europei, come quelli che hanno preso vita nello stabilimento MISA di Jette, in Belgio, e poi in Francia, Germania, Inghilterra e Spagna. Spazio anche per le versioni sidecar e alcuni modelli del tre ruote Ape e naturalmente non mancano i modelli più recenti come Vespa 946, Vespa Elettrica e la versione speciale Vespa 75th, nata proprio per celebrare questo importante traguardo.

L’esposizione in Belgio oltre a un omaggio ai valori più profondi di Vespa, che da mezzo di spostamenti è diventato un brand globale apprezzato in tutto il mondo, vuole anche far capire quanto il suo stile inconfondibile - e italiano - sia stato in grado di conquistare milioni di appassionati, in un percorso che va avanti ormai da ben 75 anni.

75 anni di Vespa: una storia anche di corse

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento