Suzuki Burgman 400, ufficiale l’ingresso in listino del nuovo maxi scooter

Suzuki Burgman 400, ufficiale l’ingresso in listino del nuovo maxi scooter

Tutti gli interessati potranno ora recarsi nelle concessionarie ufficiali e prenotare un esemplare, con le consegne che partiranno ufficialmente già all’inizio di questa estate

Redazione - @InMoto_it

Dopo la presentazione del progetto ARThletes e l’annuncio della Première Show, il nuovo Burgman 400 da oggi, 3 maggio, entra ufficialmente nel listino Suzuki.

Prende in questo modo il via la prevendita del nuovo modello della Casa di Hamamatsu, che punta a riconfermarsi ancora – dopo il suo avvento nel lontano 1998 – come punto di riferimento del segmento maxi scooter.

Suzuki, il nuovo Burgman 400 si presenta: ecco dove conoscerlo

Nuovo Suzuki Burgman 400 2022

Nuovo Suzuki Burgman 400 2022

In attesa del suo arrivo nelle concessionarie il prossimo mese di luglio, il nuovo scooter della Casa di Hamamatsu promette già di essere elegante, sportivo, stabile e sicuro. Ecco alcune foto

Guarda la gallery

Piano finanziario ad hoc per il lancio

Tutti gli interessati, fa sapere Suzuki, potranno ora recarsi nelle concessionarie ufficiali e prenotare un esemplare, in modo da essere uno dei primi a guidare il nuovo scooter della casa nipponica, con le consegne che partiranno ufficialmente già all’inizio di questa estate.

Proprio per questa iniziale fase di lancio, Suzuki ha pensato di proporre ai propri clienti delle condizioni di acquisto vantaggiose, con due diverse tipologie di finanziamento in collaborazione con Findomestic: entrambi i piani partiranno con un anticipo e rate da 99 euro, con l’unica differenza nella lunghezza del finanziamento.

Tuttavia, nel primo caso le rate avranno una durate di 36 mesi con inizio della prima rata a 6 mesi, nel secondo caso il piano di pagamento prevede 48 mesi con inizio della rata a partire dal settimo mese.

Suzuki GSX-R Racing Academy: tappe a Misano ed al Mugello

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento