Energica, cambio ai vertici: il 70% andrà al colosso Ideanomics

Energica, cambio ai vertici: il 70% andrà al colosso Ideanomics

Fornitore di soluzioni diversificate per la mobilità elettrica, il fondo americano ha messo gli occhi sulla Casa modenese e presto lancerà un'offerta pubblica di acquisto

Redazione - @InMoto_it

Grandi novità in casa Energica. Dopo il positivo aumento delle vendite nel primo semestre 2021, tanto da essere riuscita a superare se stessa aumentando ulteriormente la vendita delle proprie moto rispetto al 2020, la Casa motociclistica italiana sarà presto acquisita per il 70% dal fondo americano Ideanomics, già presente in Energica dopo aver finanziato un aumento di capitale di circa 11 milioni di euro.

Energica Week: una settimana di eventi dedicata ai valori del Marchio

Il 29% resta alla famiglia Cevolini

I fondatori di Energica, fanno sapere da Ideanomics, dopo l’accordo continueranno comunque a possedere il 29% della Casa motociclistica, che nel frattempo andrà a beneficiare delle risorse di Ideanomics Capital, trasformando ulteriormente la traiettoria di crescita nel settore elettrico del mercato motociclistico.

Siamo entusiasti di approfondire il nostro rapporto con Ideanomics mentre continuano ad espandere la loro presenza globale nel settore dei veicoli elettrici, in particolare nel promettente mercato delle due ruote", ha affermato Livia Cevolini, CEO di Energica Motor. "Ideanomics fornisce l'accesso a una rete sinergica di aziende innovative che affrontano sfide globali all'interno del segmento dei trasporti a emissioni zero. Non vediamo l'ora di crescere e di innovarci all'interno dell'ecosistema Ideanomics”.

Zero Motorcycles presenta le nuove S, DS e DSR MY 2022

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento