La gamma 2021 di Yamaha si arricchisce delle nuove biciclette elettriche PW CE. Modelli caratterizzati dal fattore leggerezza e compattezza, naturalmente pensate per la mobilità urbana, e sulle quali debutta una batteria inedita agli ioni di litio realizzata dalla Casa nipponica, la External Crossover 500.

Torp Bike, moto da fuoristrada elettrica, leggera e potente

NUOVA BATTERIA, FOCUS SULLA GUIDABILITÀ

Quest'ultima, grazie a un sistema di bloccaggio e sgancio, è montabile sul tubo obliquo o davanti al tubo della sella, è da 36 V e capacità di 500 Wh, con ricarica stimata in 4 ore.

La serie a pedalata assistita PW CE presentano una potenza di 250 watt, 50 Nm di coppia. Peso, come accennato, leggero, da soli 2,9 kg, grazie anche alla struttura del telaio, e guidabilità migliorata in virtù della presenza del sistema di assistenza automatica, in grado di rispondere con prontezza alle diverse condizioni di guida. Comfort per il ciclista aumentato anche dal Walk Assist, il sistema che dà una mano sia in manovra che in parcheggio in salita o con la bicicletta in carico. Un altro aspetto su cui si è concentrata Yamaha è la silenziosità dei modelli PW CE, data la natura intrinseca dell'alimentazione elettrica.

Urban-E, la nuova e-bike pieghevole di Ducati e Italdesign