La voglia di muoversi all’aria aperta, e soprattutto il bonus mobilità per bici e monopattini, ha dato il via a una vera e propria caccia. Negozi di biciclette ed e-bike presi d’assalto e scorte quasi esaurite. Stesso discorso per i monopattini: tra le marche più gettonate ci sono Segway e Xiaomi, quasi impossibili da trovare in questo momento. Niente paura, ci sono altre valide alternative per portarsi a casa un monopattino elettrico e poter godere della bella stagione a bordo del simpatico due ruote.

Ne abbiamo selezionati tre, di vario genere e prezzo. Difficile non trovare quello più adatto a voi.

Ducati Pro I Plus

In attesa del debutto di Cross-E e Pro II (il 20 giugno e il 6 luglio), Ducati propone il suo monopattino elettrico Pro I Plus. Vista la casa produttrice, c’è poco da discutere sulla qualità. Ma veniamo alle caratteristiche: le ruote sono da 8,5’’, l’autonomia è di 25 km e la velocità massima può raggiungere i 25 km/h. Il prezzo parte da circa 330 euro.

Twodots OneKick Urban

Il monopattino elettrico è ideale per muoversi nell’ambiente urbano. Pratico e maneggevole, permette di evitare il traffico. OneKick Urban di Twodots è dotato di un motore Brushless da 350W, la velocità massiamo è di 25 km/h e ha un angolo di arrampicata di 15 gradi. L’autonomia è di 25 km, per caricarlo completamente servono 4-5 ore. È pieghevole e possiede sia un freno elettronico che uno meccanico, oltre a un display LCD, una fascia di luci a LED frontale, gomme tubeless antiforatura da 10’’. Prezzo intorno ai 400 euro.

Nilox Doc Twelve

Premessa doverosa. Il Nilox Doc Twelve è un monopattino piuttosto costoso, circa 600 euro e, in casi come questi, il bonus mobilità può rivelarsi davvero utile. Ma passiamo alla caratteristiche. Motore da 250W, velocità massima fino a 25 km/h e autonomia di 30 km (tempo di ricarica 4 ore). Ha anche un display LCD e, soprattutto, garantisce un’ottima stabilità grazie alle gomme da 12’’.

E-bike: Bianchi raddoppia gli incentivi