Nuova partnership per Ducati e novità all’orizzonte. La Casa di Borgo di Panigale inaugura la sua collaborazione con MT Distribution per realizzare monopattini elettrici per la micromobilità urbana. Ma quanti e come saranno? Per il momento, sono previsti quattro monopattini green lanciati sul mercato nel corso del 2020, a cui si aggiungeranno in seguito tre e-bike pieghevoli a marchio Ducati, Ducati Corse e Ducati Scrambler. Nel progetto è stata inserita anche Italdesign per occuparsi sia della livrea che della forma delle bici. Ma torniamo ai monopattini: i primi due, Cross-E e Pro II debutteranno tra poche settimane, rispettivamente il 20 giugno e il 6 luglio.

Cross-E

Il primo monopattino è il Cross-E, brandizzato Scrambler. È stato pensato anche per le strade sterrate o irregolari: un’intuizione che viene naturale vedendo gli pneumatici tubeless (detti “fat”) anti-foratura. Parliamo del motore. Si tratta di un brushless da 500 Watt con batteria da 375 Wh e autonomia fino a 35 km. Data la potenza (massima per questo tipo di veicoli) e anche il telaio piuttosto robusto, stabilità e comfort di guida dovrebbero essere assicurati. Cross-E è dotato di un doppio faro anteriore e di un display da 3,5’’ da cui si possono gestire le varie funzionalità (inclusi tre riding mode, proprio come avviene sulle moto Ducati).

Pro II

Se Cross-E è stato pensato per i clienti più esigenti, Pro II Ducati è il vero monopattino cittadino, utilizzabile da tutti. Cambia la funzionalità, cambiano le caratteristiche: il motore è da 350 Watt con batteria da 280 Wh, mentre l’autonomia arriva fino a 30 km. Anche Pro II è dotato di pneumatici tubeless anti-foratura, da 10’’, e sospensione posteriore. Si aggiungono un doppio freno e un display da 3,5’’ per gestire le funzionalità, come le marce e il consumo energetico.

Ducati Riding Academy 2020, riaprono i corsi

Gli incentivi

Comprese nel Decreto Rilancio ci sono anche alcune misure per la mobilità sostenibile, e quindi per la micromobilità. Per i veicoli elettrici a due ruote, bici a pedalata assistita e monopattini, è previsto un buono fino a 500 euro sull’acquisto. Cross-E e Pro II potranno quindi essere acquistati usufruendo di questi incentivi.

Barbieri: ecco la mia ricetta speciale per i ducatisti