Ducati, WDW: le speciali Panigale per la Lenovo Race of Champions

Ducati, WDW: le speciali Panigale per la Lenovo Race of Champions

Ecco le evocative livree delle V4 S di Pecco Bagnaia e Alvaro Bautista, ispirate nella grafica alle moto usate in SBK e MotoGP e che vedremo nella gara del 23 luglio

Redazione - @InMoto_it

Quasi tutto pronto per la Ducati la World Ducati Week 2022, in programma dal 22 al 24 luglio prossimi al Misano World Circuit di Marco Simoncelli. Una tre giorni che chiama a raccolta i ducatisti, per condividere insieme la passione per le due ruote. E tra i protagonisti dell’evento ci sono i piloti Ducati, di ieri e di oggi, coinvolti in tante attività: dalla Lenovo Race of Champions al giro d’onore in pista, a cui si uniscono anche Carl Fogarty, Troy Bayliss, Chaz Davies, Régis Laconi e Rubén Xaus.

Una sfida avvincente

WDW: le Panigale per la Lenovo Race of Champions

WDW: le Panigale per la Lenovo Race of Champions

La gara con i campioni Ducati, in programma il 23 luglio, è uno degli eventi più attesi del WDW. In pista scenderanno 21 piloti Ducati impegnati nei campionati MotoGP, Superbike e Supersport, per sfidarsi su Panigale V4 e Panigale V2 in una competizione a doppia categoria con due vincitori. Durante la conferenza stampa sono state svelate in anteprima mondiale le livree speciali delle Panigale V4 S di Pecco Bagnaia e Alvaro Bautista, ispirate alla grafica della moto da loro usata nei campionati. Le Panigale V4 che correranno la Lenovo Race of Champions saranno poi rese disponibili per gli appassionati clienti

Guarda la gallery

Grande attesa per la Race of Champions, fissata per sabato 23 luglio 2022. Una sfida unica che accende la passione dei tifosi e vede scendere in pista 21 piloti Ducati impegnati nei campionati MotoGP, Superbike e Supersport, molti dei quali hanno conquistato vittorie nelle varie classi, vinto titoli mondiali e nei campionati di velocità europei e italiani. I 21 eroi si danno battaglia in sella a Panigale V4 e Panigale V2. Si tratta di una gara a doppia categoria con due vincitori: le Panigale V4 sono schierate davanti alle Panigale V2 e i piloti si sfideranno in 12 giri di pista con prove libere, qualifiche e warm up. Da Pecco Bagnaia a Jack Miller, passando per Michele Pirro, Johann Zarco, Jorge Martin, Enea Bastianini, Fabio Di Giannantonio, Luca Marini, Marco Bezzecchi, Alvaro Bautista, Michael Ruben Rinaldi, Danilo Petrucci. Sono alcuni dei nomi dei piloti dell’avvincente sfida.

Le livree speciali

Ma ecco le notizie più interessanti. Durante la conferenza stampa dell’evento, sono state svelate in anteprima mondiale le livree speciali delle Panigale V4 S di Pecco Bagnaia e Alvaro Bautista, ispirate alla grafica della moto usate in MOtoGP e SBK. Le Panigale V4 che correranno la Lenovo Race of Champions saranno poi disponibili per i clienti.

Ducati, countdown per la festa in Rosso: presentato il WDW 2022

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento