Estate, sole, voglia di libertà, di esplorare terre nuove e assaporare le tradizioni locali di luoghi affascinanti. Il mototurismo sembra essere la soluzione ideale per affrontare l'arrivo delle belle giornate. Un appuntamento da non perdere è quello in programma in Umbria tra il 25 e il 26 luglio 2020.

Finito il lockdown: usciamo In Moto insieme!

NATURAL ROADS

La seconda edizione de "I Falchi nelle Terre del Sagrantino" è organizzata da Natural Roads, un gruppo di esperti di escursioni in moto che organizza motorally amatoriali in tutto il centro Italia. "I Falchi nelle Terre del Sagrantino" si svolge nelle magiche terre umbre, più precisamente nelle zone intorno al comune di Montefalco, in provincia di Perugia, ed è organizzato insieme al Foligno Enduro Team in collaborazione con il Motoclub One Power Racing.

LE MOTO PARTECIPANTI

L'evento è limitato a 50 partecipanti, con partenze individuali e singole, e ognuno potrà scegliere il tipo di navigazione, Roadbook o traccia GPX. Solo uno, il tipo di percorso disponibile, il Bianco-Roadride: ideale per chi vuole fare un giro tranquillo e spensierato, fattibile con un passeggero, si tratta di un giro misto tra strade bianche e asfalto adatto a tutte le moto di tipo granturismo, enduro stradale e maxi dual, senza disdegnare le moto enduro specialistiche. 

IL PROGRAMMA

Sabato 25 luglio la partenza dal Resort Castello di Gallano alle ore 9 per iniziare un'avventura lunga 160 km della durata media di circa 4/6 ore. Il percorso è ad anello. Durante il tragitto sono previsti ristoro e degustazioni in aree attrezzate in un parco. L’arrivo sarà ancora presso Il Castello di Gallano. La sera, verso le 20.30, cena di gala per tutti gli iscritti presso il ristorante all'interno del Castello. Durante la cena avverrà un breve briefing e la consegna dei Roadbook o tracce per la domenica.

Estate in moto: 10 mete per sfuggire al caldo

Il giorno successivo infatti avverrà il trasferimento misto di circa 30 minuti fino a Montefalco, dove in piazza sarà allestito il ritrovo dei partecipanti. La partenza per il giro è stimata all'incirca per le ore 10. Il secondo anello di quest'ultima giornata si sviluppa su 70 km molto facilitati. La durata prevista per questa avventura è stimata in 2/3 ore. Lungo il tragitto sono previste soste per il pranzo e degustazioni con prodotti tipici locali. L'arrivo e il termine della manifestazione sarà nel paddock allestito al Castello di Gallano. Dopo le foto di rito e i riconoscimenti, ognuno potrà tornare a casa. Per informazioni aggiuntive e costi, potete consultare il sito web ufficiale dell'evento.