Zero Motorcycles e il tuner specializzato Deus Ex Machina hanno unito le forze per creare la prima special basata sulla SR/S, la sport tourer del marchio californiano. La Zero SR/S non è altro che la versione carenata della naked SR/F, e uno dei pochi esempi di sportiva moto sportiva 100% elettrica. Adesso, grazie al lavoro di Deus Ex Machina, è nata una versione ancora più personalizzata da parte del brand.

Moto elettrica: in capo al mondo con una Zero SR/S

Ad aver supervisionato il lavoro è Michael "Woolie" Woolaway, costruttore e co-fondatore della sede Deus Ex Machina di Venice Beach, a Los Angeles, rimasto colpito dalla semplicità della SR/S: telaio a traliccio e nessun serbatoio carburante presente. In pratica, un "foglio bianco", come definito dallo stesso "Woolie", il che presuppone una certa libertà di lavoro.

LOOK CLASSICO, PARTI MODERNE

Il risultato è Deus & Zero, una moto elettrica dallo stile dichiaratamente classico ma con componentistica moderna, dedicati alle competizioni. Resistenza e rigidità sono garantite dalla carrozzeria realizzata interamente in fibra di carbonio, comprese le ali aerodinamiche, mentre molte parti sono state fornite da diverse aziende. Le forcelle e le sospensioni, ad esempio, sono targate Showa, mentre l'impianto frenante è firmato JJuan; Saddlemen ha pensato alla nuova sella, e Zero Gravity al cupolino. L'alimentazione, naturalmente, rimane quella a zero emissioni.