Dopo il lancio della SR/F avvenuto un anno fa, Zero Motorcycles presenta la SR/S, una sport tourer elettrica realizzata sulla base del modello precedente ma con un design rinnovato e un'ergonomia rivisitata per comfort e funzionalità.

Zero SR/S: stile, design e comfort

Ispirata al design aerospaziale di ultima generazione, la carenatura della nuova SR/S è saldata sul telaio del traliccio della moto per fornire la massima efficienza aerodinamica. La posizione di guida, rispetto alla SR/F è più verticale e rilassata, grazie alla collocazione più bassa delle pedane e al manubrio più alto. Comfort migliorato anche per il passeggero grazie a una sella più ampia, alle pedane riposizionate e a una nuova messa a punto delle sospensioni, tutti elementi che offrono anche a chi non guida un'esperienza coinvolgente.

Il Motore della Zero SR/S

La SR/S è dotata del motore ZF 75-10 raffreddato ad aria e di una batteria agli ioni di litio da 14.4 kWh. La potenza è di 110 cv con 190 Nm di coppia. Il telaio a traliccio in acciaio e il forcellone ottimizzano l'erogazione della coppia alla ruota posteriore, permettendo così alla moto di sfruttare tutta la potenza del propulsore. La velocità massima è di 200 km/h, mentre una singola carica con l'aggiunta del Power Tank by Zero consente di coprire una distanza fino a 323 km. La moto presenta anche un innovativo sistema di ricarica rapida, funzionante sulla rete delle stazioni di ricarica di Livello 2 e in grado di gestire fino a tre moduli di ricarica indipendenti. Con i tre moduli installati, la SR/S si ricarica fino al 95% in un'ora circa.

Potenza, controllo e connettività

La SR/S è dotata del sistema operativo Cypher III di Zero che funziona da hub centrale, integrando tutti i sistemi della motocicletta. Il Cypher III si combina anche con il controllo di stabilità MSC di Bosch,consentendo di sfruttare tutte le funzioni di quest'ultimo ovvero ABS, cornering brake control, traction control e controllo della coppia di trascinamento.

Il sistema Cypher III gestisce anche i servizi di connettività che consentono al pilota di monitorare le funzionali del veicolo in quattro aree principali: stato e avvisi della moto (interruzioni di carica, notifiche di moviemento impreviste), ricarica (livello e stato della carica, pianificazione e tracking), condivisione dei dati di viaggio, aggiornamenti del sistema con la possibilità di scaricare la versione più recente del sistema operativo Cypher III. La SR/S permette, infine, ai motociclisti di personalizzare le prestazioni attraverso l'interfaccia del cruscotto. La moto dispone della modalità di guida “Street”, “Sport”, “Eco” e “Rain” e può arrivare fino a 10 modalità personalizzate e programmabili.

Zero SR/S: il prezzo

Il modello premium SR / S con caricabatterie rapido da 6 kW, manopole riscaldate e terminali in alluminio è disponibile a un prezzo base di listino di da 24.340 euro. Il modello standard della SR/S con caricabatterie rapido da 3 kW è invece acquistabile con prezzi che partono da 22.080 euro. Per entrambi i modelli disponibili le colorazioni Skyline Silver e Cerulean Blue. La nuova Zero SR / S sarà disponibile, per la vendita, presso la rete concessionari ufficiale a partire da marzo 2020.

Adrian Morton, MV Agusta: "Turismo Veloce? Penso ad un progetto nuovo"