Momodesign ha sempre fatto del design la propria bandiera e tra le sue ultime novità vi abbiamo parlato recentemente della linea multicolor FGTR. L’impegno del Centro Stile Momodesign sui temi dell’innovazione, della ricerca e della sicurezza rappresentano il punto fermo della strategia del marchio e questa mission non è passata inosservata alla giuria internazionale del premio Compasso d’Oro ADI 2020 che ha assegnato il prestigioso riconoscimento per il design italiano proprio a Momodesign per il casco per moto Aero.  Il casco premiato alla XXVI edizione del Compasso d’Oro è stato subito esposto all’ADI Design Museum di Milano.

Visione futuristica

Aero nasce dalla visione di Momodesign di proiettare il marchio nel futuro della mobilità con un casco dotato di una aerodinamicità, un movimento visiera innovativo brevettato, un sistema di ventilazione intelligente. Grazie al suo design, vuol conferire a chi lo indossa ampia visibilità, silenziosità e maggiore sicurezza.

Con l’innovativo sistema di ventilazione intelligente, attivabile con una app, Aero diventa un elemento “attivo” per aumentare il comfort e la sicurezza dei pilota.Inoltre l’assenza di un attacco visiera esterno dà al casco un design lineare ed essenziale, che lo rende immediatamente riconoscibile.

Con Aero Momodesign vuole portare al debutto una nuova generazione di caschi, coniugando design innovativo, funzionalità e sicurezza, dove connettività, aerodinamica e gestione termica diventano i suoi punti di forza.

Bimota, pronta la Tesi H2: prime consegne da ottobre