Bimota presenta la versione definitiva della tanto attesa Tesi H2 motorizzata Kawasaki. La Casa riminese, tornata in strada alla fine dello scorso anno dopo l'acquisizione da parte della Casa di Akashi, ha ufficialmente comunicato la data di inizio delle consegne con pre-ordini che potranno farsi sullo store dedicato ufficiale. I primi esemplari di produzione della estrema ed innovativa Tesi H2 inizieranno ad essere consegnati a partire dal prossimo 1° Ottobre 2020.

TIRATURA LIMITATA

La creatura dell'Ing. Marconi  sarà distribuita in una prima fase sul solo mercato europeo, subito dopo le vendite saranno ampliate gradualmente agli altri mercati. La produzione della Tesi H2 avverrà all’interno dello stabilimento  Bimota di Rimini con una previsione di tiratura limitata a 250 unità ognuna delle quali con una targhetta unica comprendente il numero di telaio.
Il prezzo? Degno di un vero gioielle su due ruote: 64.000 euro per questa moto che segna il ritorno di un marchio leggendario. E' già possibile ordinarla collegandosi al sito dedicato.