Motor Bike Expo 2021: un grande successo di pubblico

Motor Bike Expo 2021: un grande successo di pubblico

Una tre giorni di fiera di grande successo quella fatta registrare a Veronafiere dal 18 al 20 giugno scorso. Tante le persone, i marchi, le aziende, gli ospiti e i testimonial che hanno animato la “Special Edition”

Redazione - @InMoto_it

Gli eventi dell’ultima giornata, tra bike-show per le più belle custom, test drive sulle strade del Veronese e i vari premi consegnati, tra cui quello dell’iniziativa “Donneinsella”, hanno sancito ancora una volta il grande successo di presenze per il Motor Bike Expo di Veronafiere.

Motor Bike Expo 2021: le moto in passerella a Verona

Già in calendario l’appuntamento 2022

Si è chiuso con un grande successo di presenze il Motor Bike Expo 2021, quest’anno proposto in edizione estiva, dal 18 al 20 giugno, prima manifestazione fieristica a tenersi in Italia dopo 15 mesi di fermo dell’attività e primo evento espositivo del settore moto dopo lo stesso MBE di gennaio 2020.

Siamo orgogliosi di essere stati parte attiva della ripartenza di un sistema-chiave per l’economia italiana come quello fieristico. E di aver riportato in mostra, in mezzo alla gente, il mondo della moto” ha affermato Francesco Agnoletto, fondatore e organizzatore di Motor Bike Expo. “La soddisfazione più grande è di aver proposto agli appassionati una formula di successo, diversa da quella abituale di gennaio, ma ugualmente coinvolgente, in cui ognuno si è potuto sentire protagonista. Il parcheggio gratuito all’interno della fiera per chi è arrivato in moto, la possibilità di provare i nuovi modelli delle Case, la qualità sempre elevata dell’esposizione, sono state le chiavi di un eccellente risultato che ci fa guardare con entusiasmo a Motor Bike Expo 2022, già in calendario dal 13 al 16 gennaio”.

“Un grazie ha chi ha voluto scommettere con noi”

La Special Edition di Motor Bike Expo 2021 ha fatto quindi registrare un massiccia presenza sia di pubblico che di espositori, tante le persone, i marchi, le aziende, gli ospiti e i testimonial hanno saputo dar vita ad una tre giorni di fiera di grande successo.

Diciamo grazie a chi, con la propria partecipazione, ha dato credito alla vetrina rappresentata da MBE” ha ribadito Paola Somma, fondatrice e organizzatrice del salone. “Anche a fiera conclusa, conserveremo un ricordo grato di chi ha voluto ‘scommettere’ su di noi e con noi”.

QJ Motor: svelato al Salone di Pechino 2021 il concept di una sportiva elettrica

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento