La classica Parigi-Dakar su enduro vintage: ecco il tour evento

La classica Parigi-Dakar su enduro vintage: ecco il tour evento© Rod Kirkpatrick

Lo propone l'inglese Bespoke Rallies, che permette di percorrere il vecchio percorso della corsa storica in sella a modelli del passato: tutte le informazioni

Redazione - @InMoto_it

Ci sono una Honda Africa Twin XRV650 Marathon del 1988, una Yamaha 750 Super Ténéré del 1989, una BMW GS R80 del 1984 e una Cagiva Elefant 900ie del 1990. E stanno per affrontare la vera Parigi-Dakar.

LA VERA PARIGI-DAKAR

No, purtroppo non stiamo parlando del leggendario raid i terra d'Africa. Ma di un'iniziativa varata da Bespoke Rallies, tour operator inglese specializzato in raid, che ha deciso di far rivivere agli appassionati i bei tempi della Dakar con un nuovo pacchetto. Quando diciamo "bei tempi", intendiamo la classica Parigi-Dakar, quella nata nel 1978 e che si correva partendo, appunto, dalla capitale francese con arrivo alla capitale del Senegal. Una corsa storica che però ha in seguito dovuto modificare il percorso, disputandosi per dieci anni in Sudamerica per poi, dal 2020, trovare nuova dimora in Arabia Saudita.

COSA OFFRE E QUANTO COSTA IL TOUR

Il pacchetto offerto da Bespoke Rallies si chiama Dakar Enduro Rally 2022: prevede l'attraversamento di 4.000 miglia (6.435 km circa) da Weybridge, Inghilterra, fino a Dakar, passando per Francia, Spagna, Marocco, Sahara occidentale e Mauritania. L'evento è aperto alle moto vintage, ma gli organizzatori non disdegneranno i modelli Adventure più moderni. Le enduro elencate all'inizio dell'articolo appartengono ad altrettanti motociclisti già sicuri di partecipare. Non è un'esperienza riservata esclusivamente ai piloti professionisti, ma Bespoke Rallies raccomanda comunque una certa esperienza nella guida fuoristrada. Il prezzo non è economico: 5.850 sterline, ovvero circa 6.800 euro. Ma chi vorrà spenderli, si assicurerà un'avventura da brividi.

 

(Foto di Rod Kirkpatrick)

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento