Il secondo round del Trofeo MotoEstate categoria “1000 Open” disputato al Cremona Circuit lo scorso 29-30 maggio ha visto salire sul gradino più alto del podio Luca Salvadori in sella alla sua Ducati Panigale V4 S di serie.

Accessoriata solo con un gruppo di scarico racing prelevato dal catalogo Ducati Performance, gomme slick e pastiglie freno adatte alle competizioni, la Panigale è riuscita a portare in trionfo il pilota italiano in uno dei più famosi trofei amatoriali d’Italia.

Aprilia RS 660: il debutto nel MotoAmerica è un dominio

Vittoria, pole e record della pista!

Nonostante la vittoria, il weekend di gare appena passato è stato ricco di soddisfazioni per Salvadori e il suo team. Durante le qualifiche, infatti, in sella alla Ducati Panigale il pilota italiano ha messo a segno anche la pole position, facendo segnare il nuovo record del circuito (1’31’’945) e il miglior giro in gara, chiudendo un fine settimana perfetto.

Luca ha corso con ABS attivo (la Panigale V4 è l’unica modo al mondo a disporre di un “cornering Only Front racing”) e sospensioni elettroniche, dimostrando che è possibile essere competitivi in questo tipo di competizioni con una moto di serie.

Voge in pista con RB Racing per i giovani piloti