MV Agusta, a Monza il primo concessionario 3.0

MV Agusta, a Monza il primo concessionario 3.0

Si tratta di uno showroom da 250 metri quadri che rispecchia la brand identity del Marchio in tutti gli elementi, dall'arredamento agli accessori

Redazione - @InMoto_it

Il primo concessionario italiano realizzato secondo le nuove estetiche dell'MV Dealer Identity Concept è nato a Monza. Si chiama MV Agusta Monza, ed esprimerà la nuova brand identity del Marchio di Schiranna in ogni elemento, dai display alle scrivanie, passando per le pedane e l'arredamento.

MV Agusta, ecco come acquistarla a prezzi vantaggiosi

DOVE SORGE E COSA CONTIENE

La showroom di 250 metri quadri verrà inaugurato sabato 13 marzo, a Concorezzo, aggiungendosi agli spazi della Motor Company, storico punto di riferimento per i motociclisti di Monza e di Milano dal 1997. La concessionaria ospiterà anche un'area dedicata all'abbigliamento e una per gli accessori, e disporrà inoltre di un'officina specializzata e di un banco prova. "In un periodo di grande incertezza, c'è chi possiede il coraggio e la forza di guardare al futuro con fiducia e ottimismo - ha detto David Bottazzi, Head of Sales South West Europe market di MV Agusta -.

MV Agusta Brutale 800, tocco di stile con lo scarico Mivv

Guglielmo Zappa, titolare di Motor Company, ha commentato: "La scelta di MV Agusta è una scelta di passione. Come per gli altri marchi che deteniamo è la passione per quelle moto che hanno fatto la storia e la cultura del motociclismo. Queste moto ancora oggi riescono a trasmettere un'anima, una emozione. MV Agusta un glorioso vanto italiano che oggi più che mai trasmette genialità e stile. MV Agusta non costruisce moto, disegna il motociclismo".

MV Agusta Dragster Rosso 2021 FOTO

MV Agusta Dragster Rosso 2021 FOTO

Il 2021 è l’anno della svolta per la famiglia delle Dragster. La più aggressiva delle naked MV Agusta si aggiorna, dando una svolta tecnologica finalizzata a una guida ancora più intuitiva e confortevole, senza rinunciare all’impronta di sportività che da sempre caratterizza tutte le moto di Schiranna. Per raggiungere questo risultato, MV Agusta ha lavorato su ogni aspetto della Dragster: telaio, motore, cambio ed elettronica

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento