Royal Enfield: la Himalayan 2021 si rinnova in livrea e tecnologia

Royal Enfield: la Himalayan 2021 si rinnova in livrea e tecnologia

Presentata oggi, la adventure bike aggiunge tre colorazioni a quelle esistenti, ridimensiona il telaio e si dota di Tripper Navigation

Redazione - @InMoto_it

È oggi il giorno di Royal Enfield Himalayan 2021: arriva in India e in Europa la nuova tourer aggiornata con nuove colorazioni e nuova tecnologia. Negli ultimi giorni dall’India erano spuntate delle foto-spia, anticipando dettagli a livello di strumentazione.

Royal Enfield Himalayan 2021, la nuova tourer

Royal Enfield Himalayan 2021, la nuova tourer

Presentata la adventure bike che rinnova colorazioni, telaio e dotazioni tecnologiche. Sistema Tripper Navigation sul display, parafango anteriore e piastra superiore sul portapacchi

Guarda la gallery

TRIPPER NAVIGATION

Tre nuove colorazioni per la versione 2021: Granite Black, Pine Green e Mirage Silver, che si aggiungono alle già esistenti Rock Red, Lake Blue e Gravel Grey. Le novità riguardano il doppio parafango anteriore – con estensione nera opaca per un look più robusto – e una dotazione tecnologica aggiornata, di cui spicca il Tripper Navigation. Il sistema di navigazione ha già fatto il suo esordio a bordo della Meteor 350: scaricando l’app Royal Enfield sul proprio smartphone, si può sfruttare la navigazione turn-by-turn basata su Google e sul display della moto si possono visualizzare i messaggi in arrivo e le telefonate.

VIAGGI Più SICURI E COMODI

Nuovo anche il telaio, dalle dimensioni ridotte e più comodo rispetto alla versione precedente soprattutto per i motociclisti più alti. Anche il parabrezza è stato rivisto: dalle foto sembra più alto e largo, per una protezione maggiore alla guida. All’Himalayan si aggiunge anche la piastra superiore sul portapacchi posteriore, così che i bagagli siano più sicuri durante il viaggio.

DUE VERSIONI?

Studiando attentamente le foto-spia, possiamo notare come in un’immagine si vedano dei paramani, in un’altra no. L’idea di fondo è che esistano almeno due versioni della moto: una base e l’altra più equipaggiata. Il motore dovrebbe rimanere lo stesso, il monocilindrico da 411 cc per 24,5 Cv a 6.500 giri/min e 32 Nm di coppia a 4.250 giri. Royal Enfield Himalayan 2021 è appena arrivata ed è in compagnia: insieme alla adventure bike, dovrebbero debuttare nel prossimo futuro anche una cruiser media da 650 cc e una Classic 350.    

Royal Enfield, modello elettrico retrò nel 2022?

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento