Ducati, spunta l'ipotesi Pikes Peak per Multistrada V4 S

Ducati, spunta l'ipotesi Pikes Peak per Multistrada V4 S

Dai documenti EPA conferme sulla versione speciale che andrebbe ad abbinarsi a Standar, S e S Sport della crossover. Stesso motore Granturismo V4, cosa cambierà?

Redazione - @InMoto_it

Ducati lega il suo mito anche alla Pikes Peak, la “corsa tra le nuvole” americana che più volte ha visto trionfare una moto di Borgo Panigale, capace di registrare anche il tempo record di categoria. Per questi motivi, a partire dalla prima Multistrada 1200 del 2010, il Marchio ha rilasciato varie versioni Pikes Peak delle sue "Multimoto". Da quanto emerge dai documenti depositati all’EPA (l’agenzia USA per la protezione dell’ambiente), possiamo attenderci una nuova versione per il prossimo futuro.

DUBBI SULL’AVANTRENO

Ducati Multistrada 1260 Pikes Peak - LE FOTO

Ducati Multistrada 1260 Pikes Peak - LE FOTO

La Multistrada dal sapore più racing, quella capace di coniugare la comodità di un crossover con l'emozionalità prestazionale di una vera sportiva

Guarda la gallery

Le indiscrezioni ci lasciano sospettare che la nuova Pikes Peak arriverà sul mercato americano con lo stesso motore V4 Granturismo delle sue sorelle, con uguali potenza ed emissioni. Oggi la competizione non si disputa più, dopo il tragico incidente che è costato la vita a Carlin Dunne nel 2019, ma lo spirito della gara rimane nell’immaginario degli appassionati e trova spazio nella gamma Ducati. La nuova Pikes Peak dovrebbe affiancarsi alle versioni standard, S e S Sport della Multistrada V4: quello che dobbiamo capire è come sarà la nuova moto. Ci aspettiamo un utilizzo abbondante della fibra di carbonio e di ruote più leggere, per far scendere i 243 kg della moto standard fino ai 215 kg a secco. Geometrie in linea con la Multistrada standard con la ruota da 19” potrebbe essere un’opzione, o in alternativa possiamo pensare a una crossover pura con avantreno da 17”, ipotesi tuttavia più percorribile per il futuro che non per l’immediato.

IPOTESI PREZZO

Ducati non ha rilasciato dichiarazioni che confermino le voci sulla Pikes Peak, quindi avanziamo teorie anche sul prezzo. La differenza tra la Multistrada 1260 S standard e la sua versione Pikes Peak era di circa 4.000 euro, mentre la nuova Multistrada V4 S parte da 18.990 euro. Se i calcoli sono giusti, la versione speciale dovrebbe assestarsi tra i 23.000 e i 24.000 euro di listino.  

Ducati, il secondo semestre 2020 è da record: 48.042 moto vendute

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento