Pronta a far divertire anche in pista. A soli tre mesi di distanza dal lancio della Aprilia RS 660, arriva la versione "Trofeo" dedicata a chi vorrà partecipare al campionato che debutta quest'anno: il Trofeo Aprilia Racing RS 660.

DALLA STRADA ALLA PISTA

E' stata una delle moto più attese degli ultimi anni, riportando su strada il concetto di moto sportiva, ed ora con poche modifiche si trasforma in una moto che promette di essere estremamente veloce e divertente tra i cordoli.

Forte della positiva esperienza intrapresa un anno fa con il progetto Aprilia Sport Production, nato per portare in pista giovani piloti a partire dagli 11 anni di età in sella alle “piccole” RS 250 SP, Aprilia Racing, insieme alla Federazione Motociclistica Italiana, organizza quello che può essere definito il secondo importante tassello della rinata “Scuola dei Campioni” Aprilia.

I piloti che vorranno partecipare al Trofeo acquisteranno un pacchetto “all inclusive” entrando a far parte della “Aprilia Racing Area”, che all’interno del paddock gestirà tutti i servizi di preparazione e manutenzione delle moto.

La Aprilia Tuareg 660 affila le armi: le foto dei test su strada

APRILIA RS 660 TROFEO: COME è FATTA

Per realizzare la versione Trofeo della RS 660 il Reparto Corse di Noale è intervenuto in maniera mirata sulla già ottima base stradale, utilizzando la migliore componentistica racing sul mercato. Sospensioni Öhlins, freni Brembo con pastiglie racing dedicate, filtro aria specifico Sprint Filter e scarico SC Project, a cui si aggiungono la carena Cruciata Racing in vetroresina e componentistica Spider Racing. La verniciatura è curata dalla Carrozzeria Zanasi, già partner di Aprilia Racing in MotoGp e per le serie speciali. L’ergonomia è stata adeguata a un utilizzo su pista, con semimanubri più bassi e pedane arretrate. Fornitore degli pneumatici è Pirelli, con coperture Supercorsa V3 SC1. L’allestimento pronto gara è uguale per tutti e sono consentite soltanto le consuete regolazioni sul set-up, senza poter sostituire o modificare alcun particolare.

La Aprilia RS 660 versione Trofeo si propone come con un favorevole rapporto peso/potenza, in modo da esaltare le doti di guida e offrire il massimo divertimento in pista. La potenza si attesta a 105 CV, con un peso di soli 153 kg a secco.

 “Con la RS 660 Trofeo offriamo un prodotto di assoluta qualità al costo più competitivo possibile - spiega Romano Albesiano, Direttore Tecnico Aprilia Racing - Si tratta di una moto con un potenziale non solo nettamente superiore alle SuperSport 300, ma addirittura capace di segnare tempi sul giro molto vicini alle più potenti SuperSport 600, soprattutto su tracciati più guidati. Sommando tutti questi elementi, qualità del prodotto, prestazioni e tempi sul giro, valorizzazione dei piloti, crediamo che la nostra sia una proposta assolutamente unica”.

Il Trofeo è aperto anche a tutti coloro che vorranno gestire autonomamente in pista la propria moto, acquistabile esclusivamente in versione “pronto gara” al prezzo di 17.950 Euro, IVA inclusa. Questa seconda soluzione è la più adatta anche per gentlemen rider più o meno esperti e di tutte le età, alla ricerca di un trofeo divertente e accessibile.

SCHEDA TECNICA APRILIA RS 660 TROFEO:


Potenza

105 CV

Peso della moto a secco

153 kg

Forcella ant.

modificata Andreani

Ammortizzatore post.

Öhlins

Freni

Brembo

Scarico

SC Project

Pneumatici

Pirelli Supercorsa V3 SC1

 

Ant. 120/70-17

 

Post. 180/60-17

Carenatura

Cruciata Racing in vetroresina

Componentistica racing

Spider Racing

Elettronica

Aprilia Racing

Pulsantiera e kill-switch

Jet prime

Filtro aria

Sprint Filter P08 F1-85

Verniciatura

Zanasi Group

Cavalletti moto

Bike-Lift

Aprilia RSV4 2021: evoluzione vincente