Era stata annunciata ad Eicma 2019, pronta a entrare in produzione. Poi il Covid-19 ha bloccato tutto, e bisogna ripartire a piccole dosi. La moto elettrica TS prodotta da Verge Motorcycles ha già fatto parlare di sé, grazie a una caratteristica che la distingue da tutto il resto del parco moto.

CARATTERISTICHE

Al Salone italiano del 2019 la start-up finlandese l’ha presentata col nome provvisorio di RMK E2 e adesso scopriamo le caratteristiche tecniche della due ruote hubless (senza mozzo). La più importante è il motore dell’elettrica finnica: non al centro, non il classico hub nella ruota posteriore. Il motore è la ruota, i magneti sono nel cerchio e lo pneumatico ruota attorno a una parte fissa centrale. Questa disposizione delega al motore anche la funzione della frenata del retrotreno, che si comanda attraverso una leva al manubrio. I freni Brembo si controllano entrambi con le mani, eliminando i controlli sulle pedane della TS; queste sono doppie, in modo da consentire al pilota di scegliere la posizione più comoda alla guida. Completano le dotazioni il telaio realizzato da Verge e le sospensioni Ohlins.

La potenza dichiarata dalla Casa è di 109 Cv (80 kW) di potenza e 1.000 Nm di coppia, per un’accelerazione bruciante: 0-100 km/h in meno di 4 secondi e velocità massima di 180 km/h che si raggiunge in un'altra manciata di tempo.

RICARICA FAST

La batteria, inserita sotto la sella con tutto lo spazio a disposizione, ha un’autonomia di 300 km su strade urbane e di 200 km in autostrada. Per ricaricare il veicolo è disponibile la presa Combo CCS, grazie a cui la TS recupera 100 km di autonomia in 15 minuti e una carica completa in appena 40 minuti. Con un’utenza domestica, sono necessarie 4 ore per il 100% della ricarica.       

PREZZO IN LINEA

Il prezzo fa sgranare gli occhi, ma resta in linea con le due ruote di riferimento nel settore elettrico: 24.990 euro. La produzione inizierà appena possibile – pandemia permettendo -, con le consegne attese entro la fine del 2021. È possibile preordinarla già da ora, sul sito ufficiale, versando una caparra di 2.000 euro.

TOP 8: ecco le migliori moto elettriche sul mercato nel 2020