Dopo la presentazione della nuova SP, arriva l'aggiornamento Euro 5 anche per Ducati Panigale V4 e V4 S: l'omologazione europea in materia di emissioni inquinanti non inficia però sulle prestazioni dei modelli di Borgo Panigale, poiché il Desmosedici Stradale mantiene inalterate la potenza di 214 cv a 13.000 giri/min e 124 Nm di coppia a 9.500 giri/min.

L'IMPIANTO DI SCARICO SILENZIATO

Dal punto di vista estetico, il silenziatore non cambia ma introduce catalizzatori più lunghi di 10 mm e una nuova tecnologia di impregnazione dei metalli nobili. I primari di scarico della bancata posteriore sono stati affinati senza alterare le prestazioni del Desmosedici, con i collettori accorciati di 100 mm e con diametro ridotto a 38 mm rispetto all'Euro 4. Introdotto anche un paracalore posteriore integrato al corpo della moto. Inoltre, ognuno dei quattro cilindri del propulsore viene dotato di una sonda lambda, in grado di controllare la quantità di carburante iniettato. Cambia anche il sistema VIS (Variable Intake System) che gestisce l'alzata delle trombette di aspirazione.

MODIFICHE A ELETTRONICA E NUOVO RIDING MODE 'RACE'

Altro "pezzo forte" del restyling 2021 di Panigale V4e V4 S è l'elettronica. La novità maggiore è l'introduzione del DTC EVO 3, il traction control che il marchio utilizza nelle corse, che interviene nella fase di riapertura del gas a centro curva, regolando in modo predittivo la coppia erogata, calibrando l'accelerazione angolare dell'albero motore.

Varia anche l'impostazione dei Riding Mode. A disposizione quattro stili di guida diversi, ognuno in grado di variare comportamento di motore, elettronica e, nella V4 S, anche lo schema delle sospensioni. Nel 2021, oltre alle modalità Sport e Street, arriva Race, sdoppiata in due differenti mappature specifiche per l'utilizzo su pista. Race A eroga tutta la potenza del motore con risposta diretta del ride-by-wire appena si apre il gas, l'ABS interviene sulla ruota anteriore, mantenendo sempre attivo il Cornering - sulla V4 S il sistema DES contribuisce al controllo dinamico di accelerazione e frenata -. Anche Race B sprigiona tutta la potenza del Desmosedici, ma l'erogazione della coppia si riduce in 1°, 2° e 3° marcia.

Ducati Multistrada V4 e V4S, tutti i prezzi e gli allestimenti

Panigale V4 e V4 S viene inoltre dotata di nuove pompe freno e frizione autospurganti derivate dalla Superleggera V4. La configurazione è tale che lo spurgo avviene in maniera "naturale": qualora vi fosse aria nel circuito, non c'è bisogno quindi di intervenire sull'impianto.

Presente anche una nuova pinna paracatena, che in caso di scivolata evita contatti tra corona e catena .

PANIGALE V4 e V4 S 2021: PREZZI

Per le due versioni della Panigale in configurazione 2021 Ducati dichiara 23.750 euro f.c. per la V4 e 28.890 euro f.c. per la V4 S.