A Milano anche i vigili vanno in giro in monopattino. Da ieri 25 giugno è partito infatti il nuovo servizio della Polizia locale dedicato al presidio delle aree pedonali, delle piste ciclabili e delle corsie preferenziali. Una flotta di quattro monopattini elettrici messi a disposizione per otto agenti che, a turno, circoleranno nelle zone della città per verificare viabilità e soste sul territorio urbano. I monopattini sono in uso al Comando Decentrato 1 e al momento sono in fase sperimentale.

PRESIDIO IN VARIE ZONE

Le zone interessate sono quelle dell’asse Venezia – Buenos Aires – Monza, i tratti ciclabili lungo la Cerchia dei Navigli e le corsie preferenziali tra Fatebenefratelli e De Amicis. Mentre la seconda pattuglia del Nucleo Duomo agirà sull’asse San Babila – Duomo – Mercanti – Castello.  “Lo avevamo annunciato pochi giorni fa, presentando la ripartenza del servizio dei Vigili di Quartiere – le parole della Vicesindaco e assessore alla Sicurezza Anna Scavuzzo - e adesso è realtà. Partiamo dal Municipio 1, che ben si presta per la sua conformazione ad accogliere questa sperimentazione, già estendendo ad aree e corsie ciclabili in diversi altri Municipi in città”.

In monopattino contromano, scontro con auto per due ragazze: una è grave