Vespa, il valore del brand è da capogiro

Vespa, il valore del brand è da capogiro

Lo studio condotto da Interbrand, leader globale nella brand consultancy, ha attestato che nel 2021 il valore economico del marchio è schizzato a 906 milioni di euro

Redazione - @InMoto_it

Il valore di Vespa è da capogiro. A testimoniarlo non è soltanto la storia o il significato culturale del motorino Piaggio, bensì uno studio condotto da Interbrand, leader globale nella brand consultancy, che ha indicato Vespa come "un brand unico e riconosciuto a livello mondiale, grazie alla sua perfetta combinazione di design, lifestyle e tradizione italiana", attestando il valore economico del brand, nel 2021, a 906 milioni di euro.

VESPA, APRE UN NUOVO MUSEO DEDICATO ALLO SCOOTER PIAGGIO

VESPA, UN BRAND ICONICO

Interbrand ha determinato tale valore utilizzando tecniche di valutazione finanziaria comprovate e proprietarie, incorporando una serie completa di insight, dati di mercato e studi quantitativi condotti nei dieci mercati di riferimento di Vespa. "Il termine 'iconico' è abusato, ma non c'è davvero altro modo per definire questo brand - ha affermato Manfredi Ricca, Global Chief Strategy Officer di Interbrand -. Vespa è un brand storico ma in continua evoluzione; è profondamente italiano e amato a livello globale; è premium e allo stesso tempo inclusivo. Il nostro lavoro di valutazione non solo mette in numeri il successo di questo brand, ma mostra anche che Vespa è un unicum; un asset all'incrocio tra mobilità, espressione e cultura".

ECCO PERCHÉ VESPA SPICCA SU TUTTI

Distinctiveness e Affinity sono i due fattori principali che hanno fatto spiccare Vespa su tutti gli altri brand. Il primo indica il modo in cui Vespa è riuscita a distinguersi nel suo settore grazie al suo design e al patrimonio culturale che la caratterizza. La seconda evidenzia i forti sentimenti positivi dei clienti nei confronti del marchio.

ONE MOTO ELECTA, UN ALTRO MODELLO “ISPIRATO” ALLA VESPA

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento