Ecobonus 2022: 10 moto e scooter elettrici da tenere sott'occhio

Ecobonus 2022: 10 moto e scooter elettrici da tenere sott'occhio

Sfruttando gli incentivi, è possibile scegliere uno dei tanti modelli a zero emissioni sul mercato, adatti a tutti i gusti e a tutte le tasche

Redazione - @InMoto_it

A differenza di quanto accade per il settore automotive, rimasto orfano di incentivi per il 2022, per chi volesse acquistare moto o scooter elettrici c’è l’ecobonus che è stato prorogato dalla legge di Bilancio 2021 (150 milioni di euro stanziati e suddivisi in 20 milioni all’anno dal 2021 al 2023, e poi 30 milioni dal 2024 al 2026). Fondi che possono essere sfruttati da coloro che decidono di comprare veicoli nuovi a due ruote delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e. Di che importi si parla? Senza rottamazione, siamo al 30% di scontro sul prezzo di acquisto, fino a un massimo di 3 mila euro, importo che aumenta con la rottamazione: 40%, fino a un massimo di 4 mila euro (da notare che il veicolo rottamato deve appartenere alla categoria L ed essere omologato alle classi fino a Euro 3). Di modelli elettrici in commercio ormai ce ne sono diversi, un po’ per tutti i gusti e tutte le esigenze. Eccone dieci.

1 di 11

Avanti
  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento