Damon HyperFighter Colossus: svelata la naked da 200 CV e 270 km/h

Damon HyperFighter Colossus: svelata la naked da 200 CV e 270 km/h

L'elettrica è stata presentata al CES 2022 di Las Vegas: oltre alla Colossus, la più potente, ci saranno anche altre due versioni minori

Redazione - @InMoto_it

Una delle attrazioni al CES 2022 di Las Vegas è stata la nuova Damon HyperFighter, di cui vi avevamo già parlato alla fine dell’anno scorso, prima della presentazione ufficiale all’evento statunitense. Ora che è stata svelata, abbiamo diversi dettagli in più sulla naked elettrica, basata sulla sorella HyperSport.

Colossus, la più potente

La prima novità è che sono ben tre le versioni della HyperFighter, che ovviamente si distinguono oltre che per la dotazione tecnica anche per la potenza, fino ad arrivare al top di gamma, chiamato Colossus e prodotto in soli 100 esemplari, il cui propulsore elettrico dovrebbe raggiungere i 200 CV e 253 Nm. Del telaio monoscocca si era già detto grazie alle foto rilasciate nei mesi scorsi dalla Casa, e comprende batterie, motore ed elettronica di controllo. Questo gli permette di risparmiare, e molto, sul peso totale in favore di prestazioni più elevate: stando ai dati dichiarati, la velocità tocca i 270 km/h. Col la batteria da 20 Kw (che si ricarica dell’80% in 45 minuti con un caricatore rapido), la HyperFighter dovrebbe percorrere 235 km. Anche per quanto riguarda la dotazione tecnica viene confermato quanto già emerso: freni Brembo e sospensioni Öhlins.

Tecnologia e sicurezza

E pure della tecnologia Shift avevamo già detto. Si tratta di un sistema di sicurezza su cui Damon punta molto e che permette di cambiare con facilità la posizione di guida, anche in marcia, grazie allo slittamento di sella, pedane e manubrio. Stesso obiettivo, cioè la sicurezza, per la vasta dotazione (presente in tutte e tre le versione) di radar, telecamere e sensori per permettere di monitorare tutti i dati della moto, del traffico e gli spostamenti degli altri utenti vicini in tempo reale e prevedere così eventuali incidenti. Per la Colussus, il prezzo sul mercato statunitense è di 35mila dollari, cioè circa 31mila euro, mentre le due versioni meno potenti si parte da poco meno di 17mila euro.

DAMON, PRESTO IN EUROPA LA "TESLA DELLE MOTO"

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento