Sta per tornare un’icona degli scooter 50cc, ma questa volta con una versione tutta elettrica e al passo con i tempi. Quello di cui si sta parlando è l’Aprilia SR che, come mostrato sul sito dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale, con molta probabilità tornerà sulle strade sotto il nome di eSR1.

La Casa di Noale, infatti, ha recentemente depositato una domanda – attraverso lo storico partner Jacobacci & Partners, studio legale che gestisce molto spesso le pratiche di Piaggio - per la registrazione del marchio proprio all’EUIPO (European Union Intellectual Property Office) e questo, con tutta franchezza, fa pensare al ritorno in versione elettrica di uno degli scooter Aprila più famosi, soprattutto perché il marchio depositato sembra ricalcare in parte quello del modello SR-GP Replica.

Kymco F9: lo scooter elettrico si fa eccitante

ELETTRICO SU PIATTAFORMA VESPA?

Con la nuova impennata del mercato moto – che torna a far registrare nel mese di novembre un bel segno positivo – anche gli scooter hanno fatto registrare un incremento delle vendite, con ben 5.999 nuovi veicoli immatricolati e una crescita che si attesta intorno al 6,71%. Nella top 30 divulgata da ANCMA c’è anche il Gruppo Piaggio con la nuova Vespa elettrica, che nell’ultimo mese ha fatto registrare 74 nuove immatricolazioni.

Stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe proprio la piattaforma sviluppata per la due ruote elettrica quella su cui potrebbe essere basato il nuovo scooter Aprila eSR1. Lo sviluppo, infatti, avrebbe certamente senso ma, non avendo ancora nessuna comunicazione ufficiale, per il momento resta solo un’ipotesi.

Vespa elettrica, Menzione d'Onore per il design al Compasso d'Oro