Un'ordinanza del governatore della California, Gavin Newsom, ha sconvolto il mondo delle due e quattro ruote del Golden State: stop alla produzione di veicoli a benzina e Diesel e spazio all'elettrico. Newson ha spiegato: "Questo è il passo più efficace che il nostro Stato può intraprendere per combattere il cambiamento climatico. Per troppi decenni, abbiamo permesso alle auto di inquinare l'aria che i nostri figli e le nostre famiglie respirano. Le auto non dovrebbero sciogliere i ghiacciai o innalzare il livello del mare minacciando le nostre spiagge e coste". Ragioni per le quali diventa necessario prendere decisioni drastiche. 

Ecobonus 2020, cinque moto elettriche da comprare con gli incentivi

 Il punto sulle moto

Un duro colpo è stato inflitto anche all'industria motoristica in quanto entro il 2035 la California vieterà la vendita di tutti i nuovi modelli che non sono a emissioni zero, ove possibile. In effetti, la California ha appena fissato una data di scadenza per la vendita di nuove moto da cross e ATV all'interno dei suoi confini.

No alla nuova produzione, sì all'usato

L'ordinanza, però, va specificato, si applica solo alla vendita di veicoli nuovi, e non impedisce di possedere un veicolo a benzina o diesel, tantomeno ferma la possibilità di vendere un veicolo usato a benzina o Diesel a privati. È anche importante notare che le motociclette dual-sport placcate, insieme a tutte le motociclette legali da strada, sarebbero esenti da questo ordine esecutivo, poiché le motociclette non sono specificamente prese di mira dai mandati dell'ordine. A fermarsi sarebbe dunque la nuova produzione di veicoli benzina o Diesel, "costringendo" così le Case di produzione a virare sull'elettrico.

"AGIRE, MA IN MODO FATTIBILE"

Ma anche qui potrebbero esserci delle scorciatoie. Nell'ordine esecutivo si legge che il CARB è diretto ad "agire in modo coerente con la fattibilità tecnologica e il rapporto costo-efficacia" nell'attuazione delle direttive dell'ordine. L'ordine sarà esecutivo dal 2035, e dunque l'industria tecnologica potrà soltanto progredire, ecco che l'addio alle moto benzina e Diesel appare sempre più vicino. 

Moto elettrica: in capo al mondo con una Zero SR/S