Pirelli presenta due bici a pedalata assistita con componentistica di alto livello. Nomades e Montagel, questi i nomi scelti dalla P lunga per le due nuove e-bike lanciate attraverso il suo servizio di bike rental, Cycl-e around. Tecnologiche, belle esteticamente e versatili, Nomades si presta principalmente a un uso urbano, mentre Montagel si inserisce all'interno del segmento gravel. In vendita sul sito ufficiale, i due nuovi gioiellini elettrici Pirelli sono disponibili anche attraverso innovativi pacchetti di noleggio. 

E-bike, la nuova moda: 10 interessanti modelli sul mercato

Pirelli Nomades: le caratteristiche

Nomades è una urban e-bike versatile, robusta e durevole, realizzata con telaio in lega leggera Al6061. Il design particolare, con il tubo orizzontale ricurvo che ricorda le fascinose beach bike americane, è messo in risalto dalla livrea Pirelli, con i colori corporate giallo e rosso. Il set-up comprende freni a disco, undici velocità (gruppo Sram Apex), sella Selle Royal RoyalGel e luci M99 Supernova (fanale LED con doppio fascio luminoso). Nomades monta gomme Pirelli Cycl-e GT, specifiche per le e-bike e adatte sia al ciclismo cittadino, sia ai fondi stradali più difficili, con un disegno del battistrada mutuato dalle gomme Pirelli del mondo moto.

Pirelli Montagel, l'e-bike super trendy

Pirelli Montagel è invece una e-gravel dotata di sofisticato telaio monoscocca in fibra di carbonio. Monta freni a disco idraulici e gruppo a 11v Sram Rival. Le gomme sono Pirelli Cinturato Gravel con profilo M (mixed), ideali per affrontare qualsiasi tipo di fondo stradale, adatte all'asfalto e allo sterrato. Offrono altissimo livello di protezione dalle forature e massimo grip su terreni asciutti o bagnati, grazie alla mescola SmartGRIP Compound di derivazione motocross. Entrambe le e-bike montano un motore italiano: un Polini EP-3 da 250 W, leggero (solo 2,85 kg), che offre una potenza di 250 W e 5 livelli di assistenza. La batteria, sempre Polini, è agli ioni di litio da 500 W, 36 V, 13,8 Ah, con autonomia fino a 220 km (livello 1).

Polini sfida i giganti dell'elettrico con il kit per e-Bike

La collaborazione con Stajvelo

Con Cycl-e around, Pirelli promuove uno stile di mobilità sostenibile e attivo che valorizza l'uso della bici elettrica nei contesti dove tale mezzo si esprime al meglio, come negli spostamenti urbani o in vacanza. Le due nuove e-bike sono realizzate in collaborazione con Stajvelo, player emergente nella mobilità elettrica, con sede nel Principato di Monaco.

Tour guidati e noleggi in tutta Italia

Sei e-bike Nomades sono le protagoniste di Natura e Benessere, un tour guidato nel parco di Portofino avviato da Pirelli Cycl-e around per un'estate alla scoperta del territorio ligure. Disponibile fino al 20 settembre, il tour Natura e Benessere prevede un percorso di circa 25 km con partenza da piazza della Libertà a Portofino, tappe a Santa Margherita Ligure, San Lorenzo della Costa e Ruta di Camogli fino ad arrivare in vetta alla Portofino Kulm e al cuore del Parco di Portofino. Oltre ai Tour, le sei Nomades saranno disponibili per test ride nei pressi della sede di Piazza della Libertà 13 a Portofino.

Nella stagione estiva, Pirelli Cycl-e around è attiva anche in altre regioni, con noleggi in Toscana, dove per il secondo anno consecutivo le e-bike della P lunga saranno disponibili presso Argentario Golf & Resort Spa (fino al 31 dicembre), Borgo San Felice (fino al 30 ottobre), Borgo dei Conti in Umbria(fino al 30 ottobre) e Relais Mont Blanc in Valle D'Aosta (fino al 30 settembre). Le attività di Pirelli Cycl-e around proseguiranno nel corso dei prossimi mesi con alcune novità. A Milano, le e-bike arriveranno in Pirelli HangarBicocca, dove saranno disponibili per il noleggio. Sempre nel capoluogo lombardo, così come nella Capitale e Firenze, dai prossimi mesi le due e-bike della P lunga saranno disponibili per un test ride presso i rispettivi punti vendita Empresa.

Bonus mobilità, settembre sarà il mese buono?