Kawasaki ZX-4R: in arrivo la Ninja da 400 cc

Kawasaki ZX-4R: in arrivo la Ninja da 400 cc

Secondo alcuni brevetti depositati, la Casa di Akashi sarebbe finalmente pronta a lanciare sul mercato l'erede della ZXR 400

Redazione - @InMoto_it

I rumors erano stati divulgati già lo scorso maggio, otto mesi dopo arriva quella che sembra essere una conferma a tutti gli effetti. Pare infatti che Kawasaki sia pronta a lanciare sul mercato (anche quello occidentale) la ZX-4R, una nuova Ninja romanticamente (forse troppo) considerata l'erede della ZXR 400.

COME ZX-25R E ZX-10R, MA 400 CC 

Sì, perché tale nuovo modello, che nono sarà una semplice evoluzione della attuale 300, avrà una cilindrata da 400 cc, sebbene condividerà molte delle sue parti con la più piccola di cubatura ZX-25R, tra cui il telaio tubolare in acciaio, carrozzeria e forcellone. E, secondo alcune voci, il motore anche sarà un 4 in linea.

A rilanciare la notizia sono stati i colleghi di MCN: secondo alcune loro fonti giapponesi, vi sono alcuni brevetti depositati da Kawasaki in cui appare proprio la nuova 400. Secondo tali brevetti, ZX-4R presenterà un aspetto simile alla ZX-10R, soprattutto per quanto riguarda il frontale e i fari, con delle tonalità di verniciatura ispirate invece a quella della ZXR 750. E le prime bozze di come potrebbe apparire la moto sono già state divulgate su internet. Ecco un esempio.

UNA SESSANTINA DI CAVALLI?

Se tali informazioni si riveleranno corrette, potremmo aspettarci una sportiva da non meno di 60 cavalli circa. Staremo a vedere in futuro, perchè a differenza della già nota 250 4 cilindri, la 400 potrebbe avere sbocchi anche sulla piazza europea. Ricordiamo che nel frattempo ad Akashi hanno intrapreso il piano di espansione elettrica, e vedremo le ripercussioni che tale programma avrà sulle prossime termiche.

KAWASAKI NINJA H2 SX SE, COME FUNZIONA IL SISTEMA RADAR ARAS

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento