La moto fa troppo rumore, ucciso il vicino: arriva la condanna

La moto fa troppo rumore, ucciso il vicino: arriva la condanna

Il triste fatto di cronaca era avvenuto nell'aprile del 2021 in Inghilterra. La vittima ha ricevuto 17 coltellate poco prima che arrivasse la polizia

Redazione - @InMoto_it

Solo un anno fa, Jamie Crosbie era stato accusato di aver uccido Dean Allsop mentre era nella sua abitazione. Il delitto è stato commesso a Norwich, nel Regno Unito, per motivi davvero futili: secondo le indagini il folle avrebbe infatti accoltellato per 17 volte la povera vittima poichè la moto del figlio era troppo rumorosa. A distanza di diversi mesi è arrivata finalmente la condanna definitiva.

GUIDA UNO SCOOTER COMPLETAMENTE NUDO: MULTATO DALLA POLIZIA

Cosa era accaduto

Durante il processo alla Norwich Crown Court era stato ammesso che  il signor Crosbie aveva iniziato ad innervosirsi quando il nell'aprile del 2021 il figlio del signor Allsop aveva acceso il motore della sua moto, sulla quale il ragazzo e lo stesso padre stavano lavorando. Inizialmente c'era stato solo un litigio verbale tra i due capifamiglia, qualche parola di troppo è volata e la situazione è degenerata. Crosbie ha preso un cortello e si è diretto verso la casa del vicino Allsop, il quale ha immediatamente ordinato al figlio di entrare in casa e chiamare la polizia. Purtroppo all'arrivo degli agenti il delitto era stato commesso e non si è potuto far altro che ammanettare l'uomo che con tanto di sorriso ha dichiarato "Sono molto felice".

La condanna

Mercoledì 21 settembre Crosbie è stato finalmente condannato per omicidio e lesioni volontarie per un totale di 28 anni di cacere. Il giudice Anthony Bate ha ammesso di considerarlo un uomo molto pericoloso, mentre la compagna di Dean Allsop, Louise Newell, ha detto al termine dell'udienza: "È così difficile spiegare il vero impatto che questo ha avuto sulla famiglia. Siamo distrutti. È vero quando si dice che le cicatrici fisiche guariscono, ma quei ricordi che hanno segnato la mia mente dell'ultimo momento di Dean mi perseguiteranno per il resto della mia vita. Non c'è giorno in cui non mi svegli e non ci pensi subito. Non perdonerò mai Crosbie per quello che ha fatto alla mia famiglia. Ha portato via a tutti noi la parte più grande e migliore della nostra vita. Ho la famiglia migliore del mondo".

TERRIBILE INCIDENTE SULLA A10: MOTOCICLISTI CADONO E VENGONO INVESTITI

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento