Airoh Aviator 3 Six Days France: il casco che rende onore all'enduro

Airoh Aviator 3 Six Days France: il casco che rende onore all'enduro

Il casco, con grafica dedicata alla tradizione francese, sarà prodotto in soli 500 esemplari e dotato di tecnologie studiate per consentire il massimo del comfort del centauro

Redazione - @InMoto_it

Aviator 3 Six Days France in edizione limitata è il casco firmato AIROH in qualità di main sponsor e official helmet, creato per celebrare la 96esima edizione dell’evento Six Days of Enduro. Di questo speciale e particolare casco saranno prodotti solo 500 esemplari affascinanti nella grafica ed eccellenti in fatto di comfort.

CASCO BELFAST EVO, LEGGEREZZA E COMODITÀ BY SCORPION 

Caratteristiche

La Six Days of Enduro è una manifestazione che si terrà dal 29 agosto al 3 settembre a Le Puy-En-Velay, in Francia. Per questo il marchio bergamasco ha voluto esprimere il gusto e il design di AIROH con l’Aviator 3 Six Days France, un casco previsto in edizione limitata e disponibile quindi esclusivamente in 500 pezzi. La grafica rappresenta a pieno la cultura francese, sarà presente il numero di produzione, sarà omologato ECE 22 06 e dotato di alcune particolari tecnologie: l’AMS² Plus per consentire la dissipazione dell’energia cinetica in caso di impatto, l’AMLS per la rimozione degli interni attraverso potenti magneti, l’AEFR per la rimozione dei guanciali e l’AHS per una sicura e corretta idratazione del pilota. Il casco è totalmente made in Italy, realizzato seguendo i migliori standard produttivi e con prodotti ipoallergenici. Disponibile nelle taglie XS-S, M, L, XL-XXL, sarà acquistabile dal 5 agosto sul sito airohspecialenduro.com, presso il truck AIROH durante la Six Days of Enduro 2022 di Le Puy en Velay, e da settembre nei migliori punti vendita europei al prezzo di 1.139,99 €. 
 

Per noi è sempre un grande onore e prestigio essere presenti all'International Six Days of Enduro, un’occasione per celebrare la nostra passione per l’off-road, parte integrante del nostro DNA. FIM anche quest’anno ci ha affidato la sicurezza di piloti ed appassionati, per noi è sicuramente un grande privilegio”, ha commentato Antonio Locatelli fondatore di AIROH. 

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento