L’arrivo della bella stagione significa una sola ed unica cosa: poter staccare la spina e, per noi motociclisti, tornare finalmente in sella verso mete vacanziere. Ma cosa fare se in vacanza si ha bisogno di eseguire un tampone covid?

Per rispondere a questa domanda, l’azienda di Bressanone Vertical Life ha ideato una piattaforma – dal nome Testbuchen.de – che permetterà ai turisti di prenotare un tampone in uno degli oltre 1.800 hub presenti in mappa tra Italia, Germania, Austria, Maiorca, Danimarca, Belgio e Paesi Bassi.

Moto ed estate: i consigli anti-caldo per la manutenzione

Facile e veloce, anche in vacanza!

Semplice e di facile utilizzo, il sito permette di prenotare un appuntamento per un test in modo rapido e agevole tramite il software NO-Q. Anche in vacanza, dunque, non ci sarà alcun tipo di problema nel momento in cui si avrà la necessità di eseguire un tampone.

Basterà infatti inserire un indirizzo o un codice postale nella barra di ricerca per riuscire a trovare farmacie o centri specializzati nella zona in cui ci si trova e poi fissare l’appuntamento.

Un sistema già collaudato

Il sistema NO-Q è già stato collaudato con successo nei mesi scorsi. Infatti, già dopo il primo lockdown fu utile ad alcune strutture per facilitare riaperture e successivamente, in provincia di Bolzano, per effettuare le prenotazioni agli screening di massa datate novembre 2020.

Siamo lieti di poter fornire uno strumento molto semplice e specializzato per la lotta al Covid – ha spiegato Matthias Polig, CEO di Vertical Life – Sopratutto in Germania il sistema è molto utilizzato e sono diverse le associazioni di farmacisti che hanno voluto implementare NO-Q per la prenotazione dei test”.

Turismo In Moto: Da Marostica al Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi