Ha letteralmente dominato gli ultimi 6 campionati del mondo Superbike, e questo è un dato di fatto. I detrattori dicono sia esclusivamente merito del pilota, tale Jonathan Rea, ma siamo convinti che anche la moto abbia fatto il suo. Dopotutto, i mondiali si vincono se pilota, moto e team si fondono in un’unica, perfetta amalgama. Il solo pilota buono rischia di fare ben poco, senza moto e team.

Dettagli che fanno la differenza

Ma stiamo divagando; tornando a lei, la Kawasaki Ninja ZX-10R per il 2021 è stata aggiornata in alcuni, importanti dettagli, suggeriti proprio dai piloti del mondiale. E ovviamente, ora è Euro 5. L’abbiamo provata sulla pista di Cremona (rinnovata di recente) in condizioni bagnate e vi raccontiamo le nostre prime impressioni in questo video. Buona visione!

Triumph Speed Triple 1200: storia di una streefighter all'inglese