Si chiama FW-03,  è prodotto dalla cinese HYT Moto, ed è uno scooter che sembra provenire direttamente dagli anni '90. Ricorda - anzi, è identico - infatti nelle forme l'Honda EZ-9, il noto motocross-scooter commercializzato dalla Casa di Tokyo tra il 1991 e il 1996. L'FW-03 omaggia il trail degli anni '90 nell'aspetto e soprattutto nella livrea, la bianco-rosso-blù HRC. La differenza è che non siamo più negli anni '90, e quindi, provate a indovinare? Sì, è elettrico.

VERSIONI E DATI TECNICI

Honda EZ-9 (o anche EZ90 Cub) rivive sotto forma di questo scooter cinese alimentato da una batteria da 48 volt, che permette di commercializzarlo in due varianti, la stradale Road e l'off-road...Off-Road. Le differenze, minime, si riscontrano innanzitutto nella "potenza": la stradale ha 4,2 kW e 20 Nm di coppia massima, velocità massima di 50 km/h e 200 km d'autonomia; l'Off-Road sale a 6,3 kW e 30 Nm di coppia, 90 km/h di picco e 100 km d'autonomia. L'altra differenza riguarda i pneumatici, che nella versione off-road sono necessariamente tassellati - ruota anteriore 12", posteriore 10" -.

Yamaha deposita il nome E01: presto uno scooter elettrico?

Lo scooter elettrico ha comunque una forcella tradizionale e un monoammortizzatore posteriore, con impianto frenante formato da freni a disco. La strumentazione è data da un quadro TFT, mentre le luci sono a LED. Non sappiamo se e quando arriverà sul mercato europeo: la produzione infatti partirà in Cina solamente durante l'estate. Staremo a vedere se qualche appassionato vorrà tornare in sella agli anni '90, solo in una veste più moderna ed elettrificata.