Kawasaki: Ninja SX SE 2022, sport-touring che graffia

Kawasaki: Ninja SX SE 2022, sport-touring che graffia

Tecnologicamente avanzatissima, con un motore sovralimentato capace di alzare in maniera pericolosa il tasso di adrenalina. Ecco come cambia l'ammiraglia stradale di Akashi

Una sport-touring ad alte prestazioni unica nel suo genere. Un mezzo che, oltre ad alzare spaventosamente gli standard della categoria, rappresenta un vero e proprio manifesto tecnologico per la Casa giapponese, fedele da sempre ai dettami del suo inconfondibile “green power”.

KAWASAKI Ninja H2 SX SE: come è fatta

Giunta alla seconda generazione, la Ninja H2 SX si conferma il modello più avanzato nel listino Kawasaki. Cuore pulsante del progetto, il potente quadricilindrico sovralimentato da 998 cc, capace di superare i 200 CV di potenza massima. La SE, disponibile per il mercato italiano alla già ricca dotazione di serie, aggiunge sospensioni elettroniche con tecnologia Skyhook e pinze Brembo Stylema.

KAWASAKI Ninja H2 SX SE: cosa c’è e cosa cambia

Tra le novità più interessanti sul model year 2022, spiccano i nuovi sistemi radar di assistenza alla guida sviluppati da Bosch: il cruise control adattivo, l’avviso di collisione frontale e il rilevamento del punto cieco. Altri sofisticati dispositivi di bordo sono l’avviso di frenata di emergenza, l’assistenza alla sosta e, sulla versione SX, le sospensioni elettroniche con software Skyhook capaci di leggere automaticamente le condizioni di guida. 
L’inedito TFT a colori da 6,5’’ incrementa la connettività con lo smartphone in abbinamento alla nuova app SPIN. Completano il quadro delle novità, una seduta più comoda, la chiave di tipo KIPASS e il sistema di monitoraggio della pressione pneumatici.

Kawasaki Ninja H2 e H2 SX 2022 FOTO

Kawasaki Ninja H2 e H2 SX 2022 FOTO

Tra le novità più interessanti sul model year 2022, spiccano i nuovi sistemi radar di assistenza alla guida sviluppati da Bosch: il cruise control adattivo, l’avviso di collisione frontale e il rilevamento del punto cieco. Altri sofisticati dispositivi di bordo sono l’avviso di frenata di emergenza, l’assistenza alla sosta e, sulla versione SX, le sospensioni elettroniche con software Skyhook capaci di leggere automaticamente le condizioni di guida. L’inedito TFT a colori da 6,5’’ incrementa la connettività con lo smartphone in abbinamento alla nuova app SPIN. Completano il quadro delle novità, una seduta più comoda, la chiave di tipo KIPASS e il sistema di monitoraggio della pressione pneumatici

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento