Moto o bici? BMW fa decidere a te con i concept Vision AMBY

25, 45 o 60 km/h? la Casa dell'Elica apre a nuove possibilità per la mobilità urbana del futuro con due concept a metà strada tra moto e bici con regolazione automatica della velocità

Nicola Andreetto

Alla IAA Mobility di Monaco, BMW Motorrad è determinata a mostrarci molto della sua visione di mobilità urbana del futuro. Vi abbiamo già mostrato nel dettaglio il concept CE - 02, e oggi sveliamo un altro progetto innovativo e molto interessante della Casa bavarese che ha preannunciato cinque diversi progetti. I concept di qui vi parliamo in questo articolo in realtà sono due e si chiamano Vision AMBY (quello off-road) e i Vision AMBY (quello on road), dove l'acronimo AMBY sta per "Adaptive Mobility" ovvero uno strumento di mobilità che si adatta, come vedremo, non solo alle esigenze del cliente ma alla situazione stessa in cui vengono impiegate con un utilizzo intelligente e inedito anche della tecnologia di Geofencing.

1 di 3

Avanti
  • Link copiato

Commenti