La brezza elettrica ha soffiato, eccome, su EICMA 2019. Tra i protagonisti del settore c’è anche NIU, giovane azienda che ha fatto della smart urban mobility il suo cavallo di battaglia. Al Salone di Milano dedicato alle due ruote NIU ha presentato le sue novità, alcune di queste in anteprima assoluta: tre e-scooter e una bicicletta elettrica. Il lavoro del brand ruota, infatti, intorno alla produzione di scooter elettrici, realizzati in collaborazione con Bosch, Panasonic e Vodafone. L’obiettivo? Scooter green e, soprattutto, intelligenti.

MQiGT – A EICMA 2019 è stato svelato MQiGT, upgrade dell’e-scooter MQi+, con la novità di spazio anche per il passeggero. Motore di Bosch da 3 kW, velocità massima fino a 70 km/h e ricarica che può durare per una settimana (viaggiando in città). L’autonomia stimata è, infatti, di 55, 95 e 135 km alla velocità massima.

Ösa by Cake, l'elettrica svedese a EICMA 2019

NQiGTs Pro E UQiGT Pro – Continua il percorso dell’azienda nella realizzazione di veicoli sempre più smart, ecologici e pensati per la mobilità urbana, guardando ai mercati locali. Ecco allora l’espansione della gamma di e-scooter della Serie NQi, ideata appositamente per i pendolari suburbani che hanno bisogno di maggiore autonomia. Arriva, quindi, l’NQiGTs Pro: due batterie da 60 V 35 ah e autonomia fino a 150 km (guidando a 25 km/h). Si aggiunge anche il nuovo UQiGT Pro, sempre per i pendolari, ma urbani. La velocità massima consentita dal motore elettrico Bosch da 1200W è di 45 km/h, mentre l’autonoma arriva fino a 85 km (sempre mantenendo i 25km/h).

Lambretta a EICMA 2019 con G-Special 325 e un futuro elettrico

E il ruolo di Vodafone? Gli e-scooter NIU hanno una SIM prepagata per mantenerli connessi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In questo modo, il pilota (tramite apposita app) può controllare la posizione GPS, geolocalizzazione antifurto, remote tracking, diagnostica a distanza e assistenza online.

EICMA 2019 TOP 10: la nostra moto classifica

BICI ELETTRICA NIU Aero EB-01 – Presentata in anteprima a EICMA 2019 anche la NIU Aero EB-01, e-bike che l’azienda definisce il suo “veicolo più efficiente dal punto di vista energetico mai realizzato”. Le batterie presenti sono rimovibili e agli ioni di litio da 48 V 21 ah, ricaricabili in 4-5 ore. Per il mercato europeo la NIU Aero EB-01 avrà un motore elettrico Bafang da 250 W, velocità massima di 25 km/h e autonomia stimata tra 60 e 150 km. Negli Stati Uniti, invece, raddoppiano la potenza del motore elettrico Bafang (500 W) e la velocità massima.