Tra le novità di Triumph spicca la Thruxton RS che, di fatto, andrà a sostituire la R. Le esperte mani dei tecnici sono intervenute per ridurre l’inerzia del bicilindrico. Ora ci sono 105 CV (+8) ma soprattutto un’erogazione più morbida ai medi regimi. Il motore è tenuto a bada dai tre Riding Mode che regolano mappa motore, controllo di trazione e ABS, senza contare l’impianto frenante Brembo.

Guarda il video qui sotto per scoprire tutte le caratteristiche tecniche di una delle novità Triumph più importante degli ultimi tempi, con Andrea Toumaniantz e Alessandro Codognesi.

Triumph le bellezze per EICMA