Per la prima volta all'EICMA di Milano, Harley-Davidson presenta due nuovi modelli che aprono di fatto un nuovo corso nella storia recente del marchio.

La Pan America una  Adventure Touring multi-funzione pronta al viaggio e creata per affrontare ogni situazione. La Bronx è una streetfighter dalle linee aggressive e muscolose.   

A SPINGERE LE NUOVE MOTO, il motore Harley-Davidson V-Twin Revolution Max, un nuovo V-Twin a 60 gradi raffreddato a liquido, proposto in due diverse cilindrate: 76 pollici cubi (1250 cc) per la Harley-Davidson Pan America e 59 pollici cubi (975 cc) per la Harley-Davidson Bronx. Il propulsore ha un contralbero di bilanciamento che smorza le vibrazioni a favore di un miglior comfort di guida. 

PER QUANTO RIGUARDA I NUMERI, la Pan America è accreditata di una potenza massima di 145 cv per 122 Nm di coppia. Sono invece 115 i cavalli erogati dalla Bronx, con un picco di coppia di 97 Nm. L’impianto frenante è marcato Brembo, mentre gli pneumatici di primo equipaggiamento sono Michelin.

Triumph le bellezze per EICMA