Polini è rinomata per la produzione di parti speciali per le due ruote motorizzate: ora l’azienda bergamasca continua con passione il proprio lavoro di sviluppo anche nel mondo delle E-bike, dove il motore elettrico E-P3 è diventato un importante punto di riferimento.

Eicma 2019: le 10 novità che promettono di stupirci

I MODELLI - Kawasaki, Jeep, Garelli e Mondial hanno scelto Polini E-P3 per equipaggiare le proprie E-bike: un motore elettrico compatto, potente e leggero, che grazie alle sue caratteristiche si dimostra un prodotto performante e di qualità. Le E-bike nate da queste nuove partnership sono nello specifico di tipologia off-road per Jeep e Kawasaki, gravel per Garelli e scrambler per Mondial.

A completare queste partnership si è aggiunto il gruppo Code, produttore di E-Bike, che ha sviluppato una handbike in collaborazione con Alex Zanardi per Elba4all.

Tutte le E-bike saranno esposte a EICMA, allo stand Polini E46 padiglione 15.