Il mese di marzo si è chiuso segnando un incredibile +236,8% rispetto allo stesso mese del 2020. Un anno fa eravamo nel primo lockdown, quello più severo, e le concessionarie moto erano state chiuse. Confindustria Ancma propone allora un più realistico confronto con il marzo 2019, che segna comunque un ottimo +14,9%.

Ecco, ripartiamo da qui; dalla certezza che il mercato della moto è vivo, al punto da lanciare un segnale d’ottimismo. Malgrado tutto. Malgrado anche le criticità nel settore dei trasporti marittimi a livello mondiale, che vedono meno navi portacontainer solcare gli oceani per il trasporto delle merci.

Ciononostante vediamo un mercato che si muove molto, con tante moto e scooter di tutti i tipi e per tutte le tasche. Complessivamente nel mese di marzo sono stati venduti (50cc + targati) 30.501 veicoli (+236,8%).

Scooter e moto hanno registrato rispettivamente 16.539 (+ 251, 2%) e 12.445 (+ 226%) immatricolazioni. Il mercato dei ciclomotori ha totalizzato 1.517 pezzi, pari a un + 186,2% sullo stesso mese del 2020.

Un primo trimestre positivo

Nei primi tre mesi dell’anno ciclomotori, scooter e moto hanno segnato un aumento complessivo del 42,27% pari a 64.498 mezzi targati. Molto bene sono andati sia gli scooter 33.606 (+54,1%) che le moto 26.966 (+38%), mentre i ciclomotori sono in leggero calo con 3.926 pezzi (-1,7%). Rispetto al primo trimestre del 2019, si registra un complessivo aumento del mercato del 10%.

L’elettrico di suo ha chiuso il mese di marzo con 890 veicoli venduti, ma resta negativo il confronto del trimestre con il medesimo periodo del 2020, con 2.040 mezzi e un calo del 10,1%. Difficile però giudicare il mercato dell’elettrico, che con i suoi numeri ancora ridotti è troppo legato a eventuali creazioni di flotte, come quelle dello scooter sharing.

La Kawasaki Z 900, una "classica", è stata l'8a moto più venduta nel mese di marzo

Le Enduro battono le naked. Ma occhio alle classiche!

La guerra per i primi posti della classifica vede ormai il consueto duello fra Benelli TRK502 e BMW R1250GS. Questo mese se l’è aggiudicato la Benelli, anche se va detto che unendo le due GS in classifica il primo posto sarebbe dell’endurona tedesca.

Quello che appare chiaro però è come il segmento delle moto da Enduro sia ampiamente in vantaggio sugli altri. Sono infatti 11.504 le moto da Enduro vendute nei primi 3 mesi dell’anno (+52% sul 2020) contro le 9.267 Naked (+40% sul 2020). “Merito” (fra virgolette) delle strade disastrate che abbiamo? Può darsi, ma a parte questo colpisce che queste due categorie rappresentino quasi un terzo del mercato totale, lasciando agli altri solo le briciole.

Attenzione però alle classiche (Moto Guzzi V7, Kawasaki Z 900 e Ducati Scrambler 800), che presidiano 7°, 8° e 9° posto. Subito dopo ci sono anche le Enduro di media cilindrata, Suzuki V-Strom 650 e Kawasaki Versys 650.

Fra le case segnaliamo la Benelli, che oltre al primo posto, piazza diversi altri veicoli, anche con il marchio Keeway, nei primi 30 posti. La Ducati, pure lei presente con diversi modelli, dalla Multistrada V4 alla Streetfighter, passando per l’Hypermotard. E la Fantic Motor, che agguanta il primo posto nella classifica delle 125 (11° posto generale con la sua Enduro/Motard) ed è presente in Top 30 anche con il Caballero 500 (21°)

Fra gli scooter, come per il mese scorso segnaliamo l’exploit del Piaggio 3W Delivery, andato per una commessa a Poste Italiane. Poi il solito diluvio di Honda SH nelle varie cilindrate, Piaggio Beverly e Honda X-ADV. I gusti degli italiani da questo punto di vista sembrano essere stabili.

E ora un po' di numeri

La TOP 30 delle moto gennaio-marzo 2021

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Mar 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 1.557
2 BMW R 1250 GS Enduro 1.257
3 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 889
4 HONDA AFRICA TWIN Enduro 788
5 YAMAHA TRACER 7 Turismo 685
6 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 621
7 MOTO GUZZI V7 Naked 445
8 KAWASAKI Z 900 Naked 443
9 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 416
10 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 409
11 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 395
12 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 392
13 YAMAHA MT-07 Naked 391
14 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 379
15 KEEWAY RKF 125 Naked 371
16 YAMAHA TENERE 700 Enduro 357
17 BENELLI BN 125 Naked 343
18 HONDA CB 650 R Naked 341
19 TRIUMPH TRIDENT 660 Sportive 316
20 BMW S 1000 XR Enduro 308
21 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 265
22 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP Supermotard 241
23 DUCATI STREETFIGHTER V4/STREETFIGHTER V4 S Naked 241
24 KAWASAKI Z 650 Naked 239
25 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S Turismo 228
26 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 217
27 YAMAHA MT-125 Naked 212
28 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 202
29 KTM 125 DUKE Naked 199
30 SUZUKI DL1050 V-STROM Enduro 197

La TOP 30 moto+scooter gennaio-marzo 2021

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Mar 2021
1 PIAGGIO 3W DELIVERY Scooter 3.805
2 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 2.708
3 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 2.286
4 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 2.246
5 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 1.887
6 HONDA X-ADV 750 Scooter 1.690
7 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 1.557
8 HONDA FORZA 350/300 Scooter 1.421
9 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 1.313
10 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 1.303
11 BMW R 1250 GS Enduro 1.257
12 YAMAHA TMAX Scooter 1.178
13 YAMAHA XMAX 300 Scooter 1.053
14 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 889
15 HONDA FORZA 750 Scooter 830
16 HONDA AFRICA TWIN Enduro 788
17 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 766
18 YAMAHA TRACER 7 Turismo 685
19 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 622
20 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 621
21 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 574
22 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 555
23 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 497
24 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 487
25 MOTO GUZZI V7 Naked 445
26 KAWASAKI Z 900 Naked 443
27 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 416
28 KYMCO AGILITY 300I R16 Scooter 411
29 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 409
30 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 395

Così era andato il mercato a febbraio

A febbraio il mercato moto soffre ma torna in positivo