BMW sta per rinnovare le monocilindriche G310R e G310GS, dando il via libera ai pre-ordini in India. Scelta non casuale, quella del mercato asiatico, dato che è lì che la gamma G310 viene prodotta, assemblata dalla TVS, che utilizza lo stesso telaio e lo stesso motore come base della sportiva Apache RR 310.

MODIFICHE MINIME, SPICCA IL ROSSO

BMW ha stuzzicato la curiosità degli appassionati con alcune immagini apparse sui canali ufficiali di BMW Motorrad India. Le modifiche più evidenti, per la gamma 2021, appaiono sul frontale, dove sia la naked R che la Adventure GS presentano un fanale più inclinato. Le moto hanno anche delle nuove combinazioni di colori, con il rosso che riveste il telaio a traliccio e l'impianto di scarico, sovradimensionato per rispettare le nuove norme in materia di emissioni inquinanti.

Nello specifico, la G310R ha aggiornato le fiancate e inserito probabilmente delle ruote rosse da abbinare cromaticamente al telaio.

La G310GS, più votata all'off-road, ha rimodellato i fanali anteriore e posteriore, lasciando intatte le fiancate e modificando la grafica "GS" ai lati del serbatoio.

BMW vola "basso": si studia l'aerodinamica attiva

Dopo le immagini, si attendono nuovi aggiornamenti sui modelli in futuro.