È iniziato bene il 2020 per il mercato italiano delle due ruote. Sono stati pubblicati i dati ufficiali ANCMA, relativi al mese di gennaio e il totale è di 14.623 modelli immatricolati per un +7,7% rispetto allo stesso mese del 2019.

GLI SCOOTER ELETTRICI RADDOPPIANO

Nel particolare, il settore moto fa registrare un +3,1% con 6.817 vendite, superato dagli scooter che prendono la fetta più larga: 7.806 modelli immatricolati, un aumento parziale del 12%. Tra i cinquantini l’aumento è del 50% con 1.782 registrazioni: il grande merito va soprattutto a quelli elettrici (quota 774) che hanno triplicato i propri volumi.  A questo proposito si è espresso così Paolo Magri,  Presidente di Confindustria ANCMA: “Passione e mobilità urbana sostengono lo sviluppo del mercato nel primo mese del 2020. Il dato dei ciclomotori, trainati dai modelli elettrici, dimostra l’efficacia degli incentivi governativi a sostegno della domanda: domani a Roma porteremo al Ministro Patuanelli alcune proposte migliorative della misura. Il nostro settore si sta confrontando con alcuni profondi mutamenti del sistema della mobilità: l’avvento di nuovi mezzi di spostamento come i monopattini impone all’industria delle due ruote e alle istituzioni di affrontare nuove sfide nel quadro della mobilità urbana”.

SCOOTER 125 CC E MOTO OLTRE I 1000 CC

Per quanto riguarda le cilindrate, si registra l’incremento degli scooter 125 cc, 2.838 unità vendute che portano la categoria al primo posto superando i 300-500 cc, in calo del 6,5% con 2.598 vendite. Gli scooter superiori ai 500 cc si impongono raddoppiando le vendite, per un totale di 992 modelli.
Tra le moto la fascia più importante è quella oltre 1000 cc, con 1.934 unità registrate e un +10,6%. Segue il segmento 800-1000 cc in calo del 7,1%; al terzo posto della graduatoria, le moto 300-600 cc con 1.341 pezzi. L’incremento più ampio si registra tra i 600 e i 750 cc, 935 veicoli venduti per un ottimo +22,9%.

HONDA DOMINA IN ENTRAMBI I SETTORI

Guardando ai Marchi, la regina di gennaio è Honda Africa Twin, che ha venduto 313 unità superando l’accoppiata BMW (che però è in testa se uniamo i numeri di GS e la versione Adventure): R 1250 GS (260 vendite) e R 1250 GS Adventure (218) si fermano ai gradini più bassi del podio. La Top 5 è completata da Yamaha Tracer 900, che si ferma a 171 immatricolazioni. Buono l'avvio per la Yamaha Ténéré 700 che parte forte in questo 2020 e blinda il 5° posto a quota 133.

Tra gli scooter primeggia Honda SH 150, con l’impressionante cifra di 640 vendite, seguito da Yamaha TMAX a 525 unità. Piaggio Beverly 300 ABS chiude il podio a 478 scooter registrati. Tra le prime 5 c’è ancora spazio solo per Honda SH, che nella versione 300 cc ha venduto 379 modelli e tra i 125 cc altri 357.

TOP 20 MOTO

1. HONDA AFRICA TWIN (313)
2. BMW R 1250 GS (260)
3. BMW R 1250 GS ADVENTURE (218)
4. YAMAHA TRACER 900 (171)
5. YAMAHA TÉNÉRÉ 700 (133)
6. BENELLI TRK 502 / 502 X (110)
7. YAMAHA MT-09 (106)
8. KTM 300 EXC (105)
9. HONDA CB 500 X (103)
10. DUCATI MULTISTRADA 1260 (102)
11. BETA RR 2T 300 MONOPOSTO (101)
12. HONDA NC 750 X (99)
13. FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD (97)
14. MOTO GUZZI V85 TT (97)
15. DUCATI SCRAMBLER 800 (87)
16. SUZUKI DL650A V-STROM (81)
17. YAMAHA MT-07 (77)
18. MOTO GUZZI V7 (74)
19. KAWASAKI Z900 (73)
20. DUCATI MULTISTRADA 950/950 S (72)

TOP 20 SCOOTER

1. HONDA SH 150 (640)
2. YAMAHA TMAX (525)
3. PIAGGIO BEVERLY 300 ABS (478)
4. HONDA SH 300 (379)
5. HONDA SH 125 (357)
6. HONDA X-ADV 750 (330)
7. KYMCO AGILITY 125 R16 (326)
8. ETROPOLIS RELOAD (300)
9. PIAGGIO LIBERTY 125 ABS (280)
10. YAMAHA XMAX 300 (276)
11.HONDA FORZA 300 (213)
12. PIAGGIO MEDLEY 125 (197)
13. KYMCO AGILITY 300i R16 (191)
14. PIAGGIO BEVERLY 350 (173)
15. PIAGGIO VESPA GTS 300 (162)
16. KYMCO PEOPLE S 125 (159)
17. KYMCO PEOPLE S 150 (155)
18. HONDA SH MODE 125 (151)
19. SYM SYMPHONY 125 (136)
20. PIAGGIO MEDLEY 150 (104)

Mercato moto: i 10 modelli più venduti nel 2019