Grande spavento nel cuore della Città Eterna. Nei pressi del Colosseo due persone a bordo di un monopattino si sono scontrate con un mezzo dell'Ama. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 10 agosto intorno alle 17 quando, due turisti inglesi a bordo di un monopattino, hanno attraversato la strada con il semaforo rosso andando a impattare contro il mezzo Ama che si stava immettendo su piazza del Colosseo da un accesso laterale. 

Monopattini elettrici, situazione critica: in due mesi 43 incidenti gravi

La ricostruzione

Secondo i primi elementi raccolti dagli agenti della Polizia Locale del I Gruppo Trevi, accorsi subito sul posto, i due turisti inglesi, un uomo di 41 anni e una donna di 40, stavano attraversando in monopattino il tratto di strada che va da Fori Imperiali verso via Labicana quando, all'altezza dell'uscita della metro B Colosseo, passando quando il semaforo era ancora rosso, si sono schiantati contro il mezzo dell'Azienda Municipale Ambiente. 

Milano, giovane sul monopattino investito sulle strisce pedonali

Le condizioni dei due turisti

I passanti che hanno assistito all'impatto, vedendo i due cadere al suolo, hanno subito chiamato il 112 che si è fiondato sul posto. L'uomo, che ha riportato alcune ferite alla testa, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale Santo Spirito, dove si trova in codice verde. Illesa la donna di 40 anni. Si è trattato dunque solo di un grande spavento per fortuna. La Polizia Locale del I Gruppo Trevi continua a indagare sulla vicenda. 

Monopattini elettrici fuori controllo, tanti incidenti anche a Milano