Ha vissuto la solita trafila destinata ai modelli nuovi per cui c'è tanta attesa. Benelli SRK600, l'erede della 600, si mostra nelle sue prime immagini ufficiali, dopo i vari scatti apparsi sul web negli ultimi mesi e di cui vi abbiamo informato.

QIANJIANG IN CINA, BENELLI IN ITALIA

In Cina verrà commercializzata sotto il Marchio Qianjiang, ed è praticamente certo che sarà Benelli il logo che apparirà sugli esemplari che sbarcheranno nel mercato italiano ed europeo. La nuova naked mantiene il quadricilindrico della BN 600, aggiornato in termini di emissioni ma non per quanto riguarda la potenza, che rimane invariata sugli 80 cavalli.

La ciclistica è invece la componente maggiormente ritoccata e tutta da scoprire. Il telaio a traliccio è quello della 600, mentre tre aziende prestigiose firmano l'impianto frenante (Brembo), le sospensioni (Marzocchi) e il sistema ABS (Bosch). Viene introdotto il sistema keyless per accendere la moto senza chiave, e inoltre il quadro strumenti presenta un nuovo schermo TFT da 5".

QUANTO COSTERÀ?

Capitolo prezzo: in Cina è stato messo in listino a 49.999 yuan, che equivalgono a circa 6.300 euro. Una cifra verosimile: staremo a vedere al momento dell'uscita ufficiale.